fattinonparole@land.ru a me

fattinonparole@land.ru a me
mostra dettagli 1.42 (1 giorno fa) – Rispondi - Salve

MOLTI MI CHIEDONO COSA FARE e allora ho deciso di girare questa email a tutti quelli che mi hanno chiesto in merito:
“ la battaglia è durissima”;

e come dice il professor AURITI(da cui discende spiritualmente il nostro movimento):
“ è mortale ”
Questo argomento non è uno scherzo; o coinvolge pienamente o meglio lasciare stare, e proprio per questo molti credono che sia una bufala, io ho scritto una pagina come appello a chi si occupa di signoraggio, si può leggere qui:

http://fattinonparole.land.ru/APPELLO.html


Si possono fare tante cose alcune sono scritte su mio sito, una cosa importante oltre alla diffusione capillare sarà quella di coalizzarci e trovare un modo comune per andare avanti e fare fronte unico.
Il signor Di Pietro (che è stato contattato) si è alleato con gli amici dei Banchieri, quindi non credo molto alle sue posizioni anche perché poi non continua a fare le cose che dice, e soprattutto perché pensa solo ai soldi del finanziamento ai partiti che si è beccato da solo.
(ricerchi la questione occhetto- di petro) e poi si è alleato e poi subito diviso alle ultime politiche solo per ottenere i soldi del finanziamento (cosa che ho preannunciato nei miei video ed è puntualmente successa).

http://fattinonparole.land.ru


Ho scritto direttamente a lui chiedendogli come mai non parla più di FINANZIAMENTO AI PARTITI ( naturalmente la domanda era retorica).
Lui parla solo di quello che gli conviene:
* diceva che era illegale la legge elettorale perché un referendum l'aveva abrogata ( vero),
* ma un altro referendum aveva anche abrogato il finanziamento ai partiti (MA DI QUESTO IL SIG. DIPIETRO NON NE PARLA)....

I signori del PD con cui DI PIETRO si è alleato ( DALEMA, FASSINO, VISCO, PRODI, PADOA SCHIOPPA, VELTRONI etc) sono tutti amici dei banchieri o ex banchieri e consulenti delle banche).

Nei miei video spesso parlo di questo, purtroppo l'Italia degli ultimi 15/20 anni ha avuto al potere non politici di estrazione umanistica e sociale ma solo ECONOMISTI ED EX BANCHIERI
(DINI, AMATO, PRODI, CIAMPI, VISCO, PADOA SCHIOPPA, ecc. sono tutti ex banchieri e/o ex consulenti di BANCHE)

Il 1992 è stato l'anno in cui è incominciata la svendita dell'Italia alle banche in mano di DRAGHI, ANDREATTA, DINI, PRODI, AMATO etc.

LORO sono potenti hanno soldi ( perché se li stampano da soli) e tutte le istituzioni dalla loro parte (quasi tutta la politica, quasi tutta la magistratura) noi non abbiamo assolutamente niente, se non il coraggio e la forza delle nostre idee:
COMUNQUE NON SI SCORAGGI!!!
I movimenti e le persone sensibili all'argomento (come lei) stanno aumentando e questo è un grande segno.

Alcuni movimenti più grossi sono sul mio sito.

Bisogna trovare il modo di scrivere questa parola (SIGNORAGGIO):
  • 1 - in più posti possibili,
  • 2 - su inserzioni,
  • 3 - sui muri,
  • 4 - sui giornali,
  • 5 - sui volantini,
  • 6 - facendo fotocopie,
  • 7 - se dieci persone scrivono anche a mano 10 pezzi di carta con "informati sul signoraggio" per 10 - giorni e li mettono sui tergicristalli o nelle buche delle lettere già sono 1000 contatti.
  • 11 - oppure, facendo un timbro e timbrando tutte le banconote che ci passano per le mani,
  • 12 - con lo stesso timbro dopo aver letto i giornali "metro, leggo, city" timbrare le pagine e lasciarli sui sedili degli autobus e metro, fare striscioni e metterle sui ponti delle strade, autostrade, oppure manifesti scritti a pennello o a bomboletta ed affissi sulla pubblicità inutile
  • 13 - (ricordandosi di scrivere sempre anche articolo 21 costituzione italiana)
  • 14 - e poi, la fantasia non ha limiti...
  • 15 - la sensibilizzazione e la costanza, sono fondamentali,
  • 16 - (scrivere almeno due biglietti al giorno e mettere nelle cassette della posta per almeno un mese).

Prima o poi, deve scattare la curiosità.......


LE HO DATO ALCUNE IDEE DI DIFFUSIONE,
COMUNQUE MOLTO PRESTO,
FAREMO UNA RIUNIONE SPERANDO DI COINVOLGERE ANCHE l'AVVOCATO marra
http://www.marra.it
E ALTRE ASSOCIAZIONI PER VEDERE DI FARE UN MOVIMENTO UNICO

*** Se vuole, può cominciare a fare queste cose, ed inoltre, la terrò in contatto per le prossime iniziative.
*** Spero di essere stato esaustivo GRAZIE ANCORA DELLA SENSIBILITà e dell'INTERESSE NON MOLLI, CONTINUI
è importante DISTINITI SALUTI FNP
http://www.miclavez.com/
****************************************************************
http://fattinonparole.land.ru/APPELLO.html
FATTI NON PAROLE

APPELLO
RIVOLTO A CHI SI OCCUPA DI
SIGNORAGGIO
Da circa cinque anni mi occupo di signoraggio e noto con grande amarezza che nonostante siamo in tanti e che molti lo fanno anche molto seriamente (ne ho contati una cinquantina), non si riesce ad essere incisivi, ci manca l’organizzazione, ci manca la coesione, ci manca di fare fronte unico.

Ho provato a fare delle riflessioni che elenco e che voglio condividere con Voi sul motivo della divisione di tutti questi movimenti:
  1. * sembra che ognuno, ne sappia più dell’altro, quando invece bisogna scambiarci le informazioni..
  2. * non si capisce perché, certi movimenti e o persone screditino gli altri movimenti che combattono la stessa battaglia, ricordatevi loro vogliono proprio questo ( divide et impera)
  3. * per alcuni sembra che l’argomento sia di loro assoluta ed esclusiva gestione.... come se bisogna combatterlo solo con le loro idee o con i loro modi, oppure non stai facendo niente di buono.
  4. * per altri o ti associ al loro movimento/associazione o non capisci niente dell’argomento....
  5. * molti associano questa triste realtà (schiavitù), ad altre, che pur potendo essere correlate vanno assolutamente divise (scie chimiche, illuminati, religione, satanismo, etc)
  6. * Secondo il mio modesto avviso stiamo facendo il loro gioco stiamo solo dando modo di screditarci.
Loro sono molto organizzati e lo sono da tempo:
  • 1) Hanno fatto un sistema che tutto ma proprio tutto dipendesse dal denaro
  • 2) hanno i soldi ( perché se li stampano loro)
  • 3) hanno la possibilità di toglierteli in ogni momento ( perché li gestiscono loro i flussi)
  • 4) hanno i politici che gli fanno le leggi “ ad bancam” a loro uso e consumo ( perché li pagano)
  • 5)hanno molta magistratura dalla loro parte
  • 6)(ricordiamo la riposta che fu data ad Auriti “ è stato sempre cosi!!”)
  • 7) Noi non abbiamo niente, solo la libertà di organizzarci ed informare e di ridurre questa nuova moderna schiavitù.
  • 8) Se qualche movimento (con tutti gli errori possibili) si spinge più avanti degli altri non bisogna massacrarlo anzi bisogna sostenerlo, non facciamo il loro gioco.
DISTRAZIONI

La gente è distratta, molto distratta, perché il sistema vuol che sia distratta!

Non credo nei cambiamenti radicali (salvo che non vi sia una guerra, e speriamo di no), al momento dobbiamo fare molta divulgazione, tanta, massiccia, perché la gente non è pronta, pensa che l'argomento sia una fantasia, una bufala, una cosa troppo alta, quindi, il primo obbiettivo è raggiungere più contatti possibili informare in tutti i modi ed in tutte le forme.
Toglierli dalla distrazione del grande fratello per intenderci e farli riflettere.

FARANNO DI TUTTO PER SCREDITARCI

Un mio consiglio spassionato, poiché una delle loro armi è delegittimare e screditare chi si occupa di signoraggio, bisogna evitare assolutamente di mischiare gli argomenti, per fare informazione seria sul signoraggio bancario, che è una cosa ormai provata, con sentenze, con morti, con atti giudiziari, con leggi fatte su bankitalia SPA dal 1992 ad oggi, esposti, telefonate, interventi televisivi, cause etc; c'è tanto materiale che non ci crede solo chi non ci vuole credere, e non ultimo, personaggi di ogni estrazione sociale cultura e formazione che studiando il fenomeno sono arrivati tutti alle stesse conclusioni.


Per quanto Fassino si sforzi di dimostrare che l'entrata in questo sistema fu la salvezza dell'Italia, la risposta è oggi sotto gli occhi di tutti: debito, povertà, recessione, crescita zero.
Il fatto è che ormai (anche fossero state buone le intensioni allora, ma non lo erano, nel 1992) non ci sapremo più liberare del potere dei banchieri e i primi ricattati sono proprio loro (i politici) e sotto ricatto schiavizzano le nazioni come nel nostro caso, l'Italia.


Non bisogna mai precorrere le rivoluzioni, ma bisogna farla maturare con il suo tempo, le banche e questo sistema monetario che ancora oggi comandano dominano e schiavizzano, sta già avendo duri contraccolpi (vedi America e alcune banche dell'Inghilterra).
UN PASSO PICCOLO ALLA VOLTA COMINICANDO A DIFFONDERE IL MESSAGGIO (NON E' FACILE CONVINCERE GLI INCREDULI)

La nostra rivoluzione democratica deve essere questa, dobbiamo togliergli potere un pò alla volta, per ridarlo ai cittadini, come loro lo hanno tolto a noi un pò alla volta.

Ma solo con la convinzione, con la divulgazione, con il convincimento, con il passa parola, con i volantini e con ogni mezzo civile per informare e far salire la coscienza popolare.
Loro si fanno le leggi, loro se le fanno rispettare, loro se le fanno applicare, loro hanno i soldi per difendersi. (politica, magistratura, banche)

Ma non dobbiamo perdere la speranza, ci sono ancora giudici, magistrati e avvocati onesti e coraggiosi bisogna solo cercarli e sostenerli.
Molte persone sono informate, ma non ancora sufficientemente arrabbiate e non hanno raggiunto la consapevolezza che sarà sempre peggio, siamo su un grattacelo fatto sulla sabbia.

La gente, la massa quando raggiungerà la consapevolezza, se la raggiungerà, farà la rivoluzione da sola, a noi che abbiamo avuto la sfortuna o la fortuna di aver compreso il meccanismo ci spetta il dovere etico (o missione) di divulgare il più possibile il messaggio, la massa deve per potere dire:

"va bene scendiamo direttamente noi in piazza a fare qualcosa"
ancora ci avvolge un finto benessere (fatto a debito)
ma i tempi si stanno avvicinando.
Fino agli anni novanta il debito, poteva essere rimandato adesso le generazioni presenti stanno cominciando a capire che c'è qualcosa che non va in questo sistema di società di vecchi che vuole gestire il futuro ai giovani.

C'è COME UNA SINDROME DI STOCCOLMA VERSO LE BANCHE

C'è COME UNA RASSEGNAZIONE SULLA QUESTIONE, FORSE PERCHè NEL TEMPO IL SISTEMA BANCARIO PER AUTODIFENDERSI, HA FATTO IN MODO DI RENDERSI:
  1. *UNICO
  2. *INDIPENDENTE
  3. *POTENTE
  4. *INDISPENSABILE

E DALLA PARTE DELLE PERSONE c'è COME UNA ASSUEFAZIONE,
COME DIRE LUI E' IL MIO BOIA MA MI PIACE LO CONOSCO DA ANNI,
NON è POI COSI CATTIVO, FINO AD ARRIVARE AD UNA VERA E PROPRIA SINDROME di STOCCOLMA, cioè fino a DIFENDERE LO SCHIAVISTA.

NON RIUSCENDO A VEDERE OLTRE QUELLO CHE CI IMPONGONO DI VEDERE.
ALLORA, è COMPITO nostro, DI NOI CHE CI OCCUPIAMO DI SIGNORAGGIO, DI FAR VEDERE OLTRE di AIUTARE a VEDERE OLTRE, DIVULGANDO,
SEMPLIFICANDO
SINTETIZZANDO LA MATERIA COSI LONTANA MA ALLO STESSO TEMPO Così, PRESENTE NELLA NOSTRA VITA.

BISOGNA SMONTARE QUESTA SINDROME DELLA SERIE:
"LO HA DETTO LA TELEVISIONE QUINDI è VERO"
ED INVECE NO,
PROPRIO perché LO HA DETTO LA TELEVISIONE è sicuramente FALSO!
LO STESSO, DICASI PER LE BANCHE, SE UNA COSA LA FA LA BANCA
"è GIUSTA E la SUBIAMO"
E INVECE NO,
PROPRIO PERCHé, lo dice UNA BANCA(il massimo della truffa e dell'usura)
BISOGNA SOSPETTARE, CONTROLLARE e VERIFICARE.
DOBBIAMO TOGLIERE dalle persone l'IDEA di UNA SUDDITANZA PSICOLOGICA
( E DI FATTO) essi SONO RIUSCITI A STABILIRE CON UN PENSIERO UNICO DEL TIPO:

  • *SONO COSE CHE NON CI RIGUARDANO
  • *CHE CI POSSIAMO FARE
  • *LORO SONO POTENTI
  • *A ME BASTA CHE MI SISTEMANO MIO FIGLIO
  • *ETC

GIOCANO PROPRIO SU QUESTO SUL PENSIERO SINGOLO E MASSIFICATO
-----------------------------------------------------------
ETICA E MORALE
Il problema, purtroppo, è anche morale ed etico dei popoli degradati dal relativismo.
Ci hanno educato all'edonismo, al piacere, al non pensare, al divertirci, al tutti diritti e niente doveri.

Allora, si preferisce la TV perché non impegna il nostro intelletto più di tanto, piuttosto che ad un libro, uno studio una ricerca.

I giovani, che dovrebbero essere il futuro della nazione; sono senza casa, senza lavoro, senza diritto di parola, senza pensione senza una buona formazione senza niente.

L'avidità di questi di questi politici schiavi dei banchieri ha ridotto l'Italia e mezza Europa in ginocchio, ma con un vestito di consumismo che dà l'illusione della ricchezza e del benessere.

NON MOLLARE MAI:

* LORO PUNTANO SULLA STANCHEZZA,
* SULLE TRIBOLAZIONI DELLA VITA,
* SULLA VELOCITà (stordimento) DELLE NOTIZIE,
* SULLA INFOMAZIONE CHE PARLA SOLO DI STRAGGI E DI MORTI SULLE STRADE,
* NOTIZIE NUOVE (MA SEMPRE LE STESSE) CHE COPRONO QUELLE VECCHIE.

Concludo con una massima di Ford.
"Meno male che la popolazione non capisce il nostro sistema bancario e monetario, perché se lo capisse, credo che prima di domani scoppierebbe una rivoluzione". HENRY FORD

fattinonparole@land.ru
Salve signor Lorenzo
Vorrei togliere un equivoco, il nostro movimento FNP ( FATTINONPAROLE) non è il partito "lista grilli parlanti" ne quella "NO EURO", anche se come abbiamo detto, in un nostro video, NOI APPOGGIAMO molte loro azioni perché tra "non fare niente" e "fare qualcosa", è sempre meglio fare qualcosa......(fatti) chi vuole associarsi al loro partito li contatti direttamente, il compito del nostro MOVIMENTO (FNP) è solo fare da cassa di risonanza al messaggio del signoraggio, e diffondere la consapevolezza della schiavitù in cui ci hanno messo, se il nostro movimento crede che qualcuno stia facendo qualcosa di interessante noi lo promuoviamo (sempre e solo per diffondere il messaggio) per esempio ultimamente stiamo diffondendo l'operato dell'avv. Marra
http://www.marra.it/
Il nostro movimento FNP, per scelta, non chiede iscrizioni, non chiede soldi, non chiede nomi, non chiede telefoni, non chiede informazioni di nessun genere
proprio per tutelare la sicurezza al massimo - spero che LEI comprenda la nostra filosofia.
distinti saluti
-----------------------------------------




Voglio ringraziare tutti i miei collaboratori e tutti i miei 8000 alunni di questi vent'anni IBAN : IT33E0358901600010570347584(non detraibili)
senz'altro - jhwhinri@gmail.com
ti risponderà!

Postepay :
4023-6004-5553-6625(non detraibili)





Incredibile a credersi ma la nostra istituzione più importante è il criminale signoraggio bancario


"Più le tenebre sono oscure e più sono invisibili: SIGNORAGGIO, SATANISMO, MASSONERIA. Se il potere corrompe, il potere assoluto corrompe assolutamente!"

Il signoraggio bancario è il nostro più alto simbolo istituzionale ed è OCCULTATO così bene che non lo conosce nessuno. Ma chi lo conosce lo odia!disonestamente e Occultato, criminosamente al popolo? Questo è il VERO motivo di tutti i MALI che affliggono la nostra falsa democrazia venduta dai massoni ai banchieri ebrei dal suo sorgere.

Pertanto, tutto il Pianeta è fondato sull'immoralità ideologica quanto economica.
Se vuoi approfondire questi argomenti e hai poco tempo ti consiglio:
http://www.youtube.com/view_play_list?p=B5B9B72CBC64AB43
La bruttura di tutto quello che si nasconde dietro il signoraggio bancario è così abnorme che toglie le parole per esprimertlo("
ecco che viene creato un nuovo crimine: CRIMINE di ESTINZIONE SPIRITUALE di tutto il genere umano ormai animalizzato.
Dio Santo, Dio Forte e Dio Immortale, abbi pietà di noi e del mondo intero.


Ecco, i figli MIGLIORI del nostro popolo: LEGALITÀ, GIUSTIZIA e PROTEZIONE





PER IL POPOLO E AL SERVIZIO DEL POPOLO

====================
==========
Lorenzo Scarola approfitta della presente per dire a TUTTI: "Pace e Gioia!"!
Lorenzo Scarola è il creatore della prima moneta internazionale l'AURITO di proprietà del portatore, ovviamente.

Lorenzo Scarola ordina con effetto immediato, nel nome di Gesù Cristo, il crollo di questo immorale signoraggio nbancario:
"Questo darà ancora spazio a una SPERANZA politica, prima che il SIGNORE ritorni".

sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI):
http://web.tiscali.it/martiri



Website Counter
contatori di:jhwhinri@gmail.com




Lorenzo Scarola rappresentante di JHWH è disponibile per costruire il terzo Tempio Ebraico sul Monte degli Ulivi simbolo di pace e di unità del genere umano.

Lorenzo Scarola dedica questo lavoro al suo Dio Spirito Santo.
lorenzo.scarola@istruzione.it

humanumgenus

lorenzojhwh

"Gloria a Dio per sempre! Un alunno oggi ha inventato il termine di "cristofono", ovvero di colui che da la propria voce a Dio" by lorenzo scarola

A te, caro fratello mio, pace da Lorenzo Scarola,
ore serali 3205708054
lorenzo.scarola@istruzione.it

http://deiverbumdei.blogspot.com

http://www.youtube.com/lorenzojhwh

http://www.youtube.com/humanumgenus


lorenzo scarola, Giacinto Auriti, Gesù il Cristo
per un mondo migliore
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
http://fedele.altervista.org

lorenzo.scarola@istruzione.it
Nota: REVISIONISMO STORICO

Il nostro problema è qualcosa di molto inquietante: quale è la verità della storia moderna?.
Solo nella contro-informazione puoi trovare quelle fonti "genuine" che non finisci nel "fosso" del depistaggio abilmente architettato da chi con i nostri soldi non bada a spese contro di noi.
Una schiera sterminata di "
di corrotti S.p.A.", collaborazionisti del signoraggio bancario, ora hanno reso davvero difficile, non solo la storia, ma anche la stessa realtà che ci circonda.
Allora, veniamo al dunque:
  • "sei disposto a sacrificare la tua vita come me, oppure preferisci dare un contributo economico?
  • Oppure, appartieni al popolo degli egoisti imboscati?
  • Ma, chi si può nascondere veramente dalla propria coscienza?
  • Perché aspettare fatalisticamente altri "11 settembre?":
SVEGLIATI BAMBOCCIONE!"
IBAN: IT33E0358901600010570347584 (non detraibili e non deducibili)

Reagite per voi stessi e per i vostri figli!

Quanto a me, io sono solo un contadino, che ha molti bambini nel mondo e tutti devono mangiare, per questo devo MOLTO lavorare per tutti loro!


Educazione alla CITTADINANZA e alla CONVIVENZA CIVILE - Inno alla GIOIA - Gloria a Dio:
  • per tutti gli atei, se sono: “uomini di buona volontà”
  • per tutti i Testimoni di Geova, se sono: “fedeli e discreti servitori di JHWH”
  • per tutti i Musulmani se sono: “sottomessi perfettamente ad Allah”
  • per tutti i Cristiani se sono: “figli di Dio”.

Ecco, il vero volto di Dio nella educazione alla CITTADINANZA attiva e dinamica per il raggiungimento della fratellanza universale, nella ricchezza della diversità, Dio ha sempre detto a tutti: “amatevi ed onoratevi perché siete tutti il frutto della mia gioia, siete stati fatti gli uni per gli altri, questa è la ricchezza che vi ho dato!”.
Per questo, nella convinzione della propria identità, non ci dobbiamo mai spingere a considerazioni morali sulla diversità, ma tutti insieme, dobbiamo e possiamo realizzare la più mega fantastica CONVIVENZA CIVILE che sia mai esistita.
Ecco, una emozionante e straordinaria opportunità, che mai si è presentata così, come ai nostri giorni: ecco il positivo cosmopolita.
Questa diversità è un enorme potenziale di ricchezza economica e di tutela dei nostri valori democratici.
In questo cosmopolitismo nasce un nuovo progetto culturale laico e metafisico e personalistico per un nuovo ideale di famiglia umana universale.
Ecco, la nuova generazione che ha imparato a dialogare e a confrontarsi nell'uguaglianza, che sa come arricchirsi della insostituibile esperienza altrui.
Questa civiltà dell’amore per l’altrui identità è l’unica che può porre le vere basi per il migliore dei futuri politicante possibili. Ecco, il vero inno di gioia che lo Spirito Santo anela di cantare nei nostri cuori: “la nostra comune prosperità nella pace”