La boiata della scuola italiana!

La boiata della scuola italiana!
SCUOLA BULLA
I giudici hanno perso il buon senso!
Certo, noi siamo pagati per essere bestemmiati, oltraggiati o picchiati... giusto!
Ma, il giudice (lo scrivo in lettere minuscole, come il minuscolo meritano tanti ispettori e teorici del male)
ignora che solo un decimo (cioè 1/10) della violenza del bullo arriva al docente!
Violentati sono i nostri figli, le future generazione che a questo punto con la benedizione della legge si vuole vandalizzare!

Pugnalate alle spalle sono tutte le famiglie italiane che hanno la sfortuna di avere i loro figli dove è presente un bullo "violento"!

La scuola italiana, a questa emergenza è impotente e risponde soltanto con tanta ipocrisia (tranne qualche caso di PRESIDE eroico che si merita le lettere maiuscole e che sa compromettersi per i propri alunni).
La scuola italiana, invece, dovrebbe dare risposte concrete alle esigenze rieducative ed educative del bullo (che necessita di personale specifamente preparato), che se non può essere chiamato criminale a 12 anni, ha certamente atteggiamenti criminali e distruttivi delle personalità evolutiva dei suoi compagni, che assistono nel terrore anche alla impotenza dei loro professori!

Forse, la vandalizzazione delle future generazioni è un fatto programmato!

Onore al collega, il migliore fra di noi, che con uno stipendio da sussistenza ha fatto e affrontato economicamente tre gradi di giudizio!

Ma, ormai nella scuola italiana si tutelano gli atteggiamenti criminali (dove questi sono presenti).
Altresì, si ignorano le esigenze educative e didattiche delle future generazioni che proprio la scuola ha il dovere di tutelare e che già di per se sono tanto sfortunate, per lo schifo di società che faremo trovare loro.

Ciò non basta, devono essere brutalizzati e deviati moralmente o devono soccombere in turbe psicologiche, di violenze senza recupero, che spezzano sul nascere il loro diritto a formare nella dignità la propria libera personalità!









Settimana CONTRO l' Usura 2008

Prendi parte alla Settimana CONTRO l' Usura (nelle due date che erano e sono più care al compianto Prof. Auriti).

13 maggio : Madonna di Fatima -

20 maggio : San Bernardino da Siena.

Ogni Comune potrà aderire all'iniziativa costituendo un comitato promotore formato di almeno tre membri.

Ogni giorno della settimana il Comitato promuoverà:

- la recita della supplica alla Madonna di Fatima (pubblicata sul sito www.simec.org al seguente indirizzo http://www.maza.it/simec/fatima.htm )

- la benedizione delle banche, con l'auspicio che possano presto operare utilizzando monete di ” PROPRIETA’ del PORTATORE " in sostituzione dell'attuale moneta-debito del portatore.

Settimana CONTRO l' Usura 2008

VIII Edizione

Martedì 13 maggio, invitiamo i simpatizzanti e sostenitori della PROPRIETA’ POPOLARE della MONETA a partecipare alla Santa Messa ore 18.00 circa, con successiva processione in onore della Madonna di Fatima in suffragio per la MONETA PROPRIETA’ del PORTATORE a Sant' Eusanio del Sangro contrada Brecciaio, ( CH ) presso la Chiesa della Madonna di Fatima.

Ricordiamo con piacere quando il professore diede inizio a questa iniziativa e vi partecipava con fede fervente.

Diamo continuità a quello che aveva iniziato l’impareggiabile Prof. Giacinto Auriti.

Potremo riconoscerci, indosseremo la spilla logo del SIMEC

Incontriamoci per l’ ideale lasciatoci in eredità dal Prof. Giacinto Auriti, inviate idee e suggerimenti di come integrare l’ incontro, le vostre proposte saranno inoltrate all’ ASS. G.Auriti

Rocco Carbone nascondi dettagli 16 apr (3 giorni fa)
a Lorenzo Scarola
data 16-apr-2008 12.44
oggetto INFO DA www.simec.org





Poiché porto nel cuore la disperazione del mondo, nessuno mi crei fastidi, infatti, porto in me, invisibilmente le stigmate di Cristo, infatti:
"non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me"
IBAN: IT33E0358901600010570347584(non detraibili)

senz'altro - jhwhinri@gmail.com
ti risponderà!

Postepay :4023-6004-5553-6625(non deducibili)



(non detraibili)




Voglio ringraziare tutti i miei collaboratori e tutti i miei 8000 alunni di questi vent'anni IBAN : IT33E0358901600010570347584(non detraibili)
senz'altro - jhwhinri@gmail.com
ti risponderà!

Postepay :
4023-6004-5553-6625(non detraibili)






Incredibile a credersi ma la nostra istituzione più importante è il criminale signoraggio bancario


"Più le tenebre sono oscure e più sono invisibili: SIGNORAGGIO, SATANISMO, MASSONERIA. Se il potere corrompe, il potere assoluto corrompe assolutamente!"

Il signoraggio bancario è il nostro più alto simbolo istituzionale ed è OCCULTATO così bene che non lo conosce nessuno. Ma chi lo conosce lo odia!disonestamente e Occultato, criminosamente al popolo? Questo è il VERO motivo di tutti i MALI che affliggono la nostra falsa democrazia venduta dai massoni ai banchieri ebrei dal suo sorgere.

Pertanto, tutto il Pianeta è fondato sull'immoralità ideologica quanto economica.
Se vuoi approfondire questi argomenti e hai poco tempo ti consiglio:
http://www.youtube.com/view_play_list?p=B5B9B72CBC64AB43
La bruttura di tutto quello che si nasconde dietro il signoraggio bancario è così abnorme che toglie le parole per esprimertlo("
ecco che viene creato un nuovo crimine: CRIMINE di ESTINZIONE SPIRITUALE di tutto il genere umano ormai animalizzato.
Dio Santo, Dio Forte e Dio Immortale, abbi pietà di noi e del mondo intero.


Ecco, i figli MIGLIORI del nostro popolo: LEGALITÀ, GIUSTIZIA e PROTEZIONE





PER IL POPOLO E AL SERVIZIO DEL POPOLO

====================
==========
Lorenzo Scarola approfitta della presente per dire a TUTTI: "Pace e Gioia!"!
Lorenzo Scarola è il creatore della prima moneta internazionale l'AURITO di proprietà del portatore, ovviamente.

Lorenzo Scarola ordina con effetto immediato, nel nome di Gesù Cristo, il crollo di questo immorale signoraggio nbancario:
"Questo darà ancora spazio a una SPERANZA politica, prima che il SIGNORE ritorni".

sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI):
http://web.tiscali.it/martiri



Website Counter
contatori di:jhwhinri@gmail.com




Lorenzo Scarola rappresentante di JHWH è disponibile per costruire il terzo Tempio Ebraico sul Monte degli Ulivi simbolo di pace e di unità del genere umano.

Lorenzo Scarola dedica questo lavoro al suo Dio Spirito Santo.
lorenzo.scarola@istruzione.it

humanumgenus

lorenzojhwh

"Gloria a Dio per sempre! Un alunno oggi ha inventato il termine di "cristofono", ovvero di colui che da la propria voce a Dio" by lorenzo scarola

A te, caro fratello mio, pace da Lorenzo Scarola,
ore serali 3205708054
lorenzo.scarola@istruzione.it

http://deiverbumdei.blogspot.com

http://www.youtube.com/lorenzojhwh

http://www.youtube.com/humanumgenus


lorenzo scarola, Giacinto Auriti, Gesù il Cristo
per un mondo migliore
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
http://fedele.altervista.org

lorenzo.scarola@istruzione.it
Nota: REVISIONISMO STORICO

Il nostro problema è qualcosa di molto inquietante: quale è la verità della storia moderna?.
Solo nella contro-informazione puoi trovare quelle fonti "genuine" che non finisci nel "fosso" del depistaggio abilmente architettato da chi con i nostri soldi non bada a spese contro di noi.
Una schiera sterminata di "
di corrotti S.p.A.", collaborazionisti del signoraggio bancario, ora hanno reso davvero difficile, non solo la storia, ma anche la stessa realtà che ci circonda.
Allora, veniamo al dunque:
  • "sei disposto a sacrificare la tua vita come me, oppure preferisci dare un contributo economico?
  • Oppure, appartieni al popolo degli egoisti imboscati?
  • Ma, chi si può nascondere veramente dalla propria coscienza?
  • Perché aspettare fatalisticamente altri "11 settembre?":
SVEGLIATI BAMBOCCIONE!"
IBAN: IT33E0358901600010570347584 (non detraibili e non deducibili)

Reagite per voi stessi e per i vostri figli!

Quanto a me, io sono solo un contadino, che ha molti bambini nel mondo e tutti devono mangiare, per questo devo MOLTO lavorare per tutti loro!


Educazione alla CITTADINANZA e alla CONVIVENZA CIVILE - Inno alla GIOIA - Gloria a Dio:
  • per tutti gli atei, se sono: “uomini di buona volontà”
  • per tutti i Testimoni di Geova, se sono: “fedeli e discreti servitori di JHWH”
  • per tutti i Musulmani se sono: “sottomessi perfettamente ad Allah”
  • per tutti i Cristiani se sono: “figli di Dio”.

Ecco, il vero volto di Dio nella educazione alla CITTADINANZA attiva e dinamica per il raggiungimento della fratellanza universale, nella ricchezza della diversità, Dio ha sempre detto a tutti: “amatevi ed onoratevi perché siete tutti il frutto della mia gioia, siete stati fatti gli uni per gli altri, questa è la ricchezza che vi ho dato!”.
Per questo, nella convinzione della propria identità, non ci dobbiamo mai spingere a considerazioni morali sulla diversità, ma tutti insieme, dobbiamo e possiamo realizzare la più mega fantastica CONVIVENZA CIVILE che sia mai esistita.
Ecco, una emozionante e straordinaria opportunità, che mai si è presentata così, come ai nostri giorni: ecco il positivo cosmopolita.
Questa diversità è un enorme potenziale di ricchezza economica e di tutela dei nostri valori democratici.
In questo cosmopolitismo nasce un nuovo progetto culturale laico e metafisico e personalistico per un nuovo ideale di famiglia umana universale.
Ecco, la nuova generazione che ha imparato a dialogare e a confrontarsi nell'uguaglianza, che sa come arricchirsi della insostituibile esperienza altrui.
Questa civiltà dell’amore per l’altrui identità è l’unica che può porre le vere basi per il migliore dei futuri politicante possibili. Ecco, il vero inno di gioia che lo Spirito Santo anela di cantare nei nostri cuori: “la nostra comune prosperità nella pace”