MESSAGGI SUBLIMINALI VASCO, SKULL & BONES

Per attuale signoraggio bancario: "Uomini siate e non pecore matte, sì che il Giudeo di voi TRA VOI non rida." - Dante Alighieri V canto dell'Inferno
---------------------------------------
Articolo tratto e rielaborato dall'autore del video:
"BASTA POCO" MESSAGGI SUBLIMINALI VASCO, SKULL & BONES CAP1
---------------------------------------------
Mettete da parte il pre-giudizio per un attimo.
Conosco gli stati d'animo e le reazioni che un video simile può suscitare, anche perchè le ho vissute in prima persona qualche mese fa.
L'intorpidimento che controlla la maggiorparte dell'Occidente cambia da paese a paese ma, ben presto, vi accorgerete che tantissime persone sono impegnate nel mondo per cercare di coinvolgere (noi) o plagiare (NetWork) la coscienza di tutti.

C'è "puzza di bruciato" se si accetta di uscire fuori a sentire l'aria.

Nessuno ha la verità in mano, però abbiamo capito che l'autorità non può essere accettata come verità, senza prima essere stata messa alla prova.

Una volta verificata, dobbiamo proprio assumere la Verità come autorità morale e civile.
Se entrate in quest'ottica di idee cosa rischiate?
Potrete sempre girare la faccia e far finta di non aver visto, né sentito, nulla!
comunque, capirete che vi è stato mentito per un numero di anni pari alla vostra età.

Anche se Vasco, che, sebbene abbia iniziato facendo da testimonial alla Coca-Cola-ina ("Bevi la Coca-Cola che ti fa bene.."), tuttavia ora sta denunciando soloro che sulla umanità intera stanno costruendo un "castello di carta", insomma una nuova torre di Babele!

In "Basta poco" sembra venirci incontro, quasi a supportare la tesi che il Sistema sia un castello di carte e possa essere scardinato con la mente, senza bisogno di violenza, di sangue e di morte. Bisogna solo "aprirsi", recuperare la logica e accendersi. Installerete così un bel "filtro da moka" sul subconscio e sull'inconscio.
La coscienza collettiva se apre gli occhi e si sveglia, può recuperare la sua reatà senza spargimento di sangue!

Il video apre con tre pargoli seduti davanti alla lavatrice del cervello (o "indottrinatrice") a guardare il TG. Mediamente funzioniamo così, riceviamo le notizie passivamente, e ne siamo assuefatti proprio come lo saremmo con una droga. Solo chi si è "disintossicato" ha un rapporto interattivo con questa prigione mentale e riesce a coglierne gli aspetti inibitori dello Spirito.

Stanley Kubrik ci ha "mostrato" in Arancia Meccanica che il cervello oppone un'iniziale difesa all'indottrinamento forzato, ma è solo una questione di tempo.

La chiave è il "tempo di esposizione"!
*** Chiedetevi quanto tempo possiede l'Elite per bombardarvi il cervello (e quindi la mente) con il programma "pecora del Sistema".

La risposta è ovvia, ma sottovalutata: tutta la vostra vita.

Comincia dall'infanzia, quando vi trovate nei pressi di una TV o di una Radio senza capirle.
State assorbendo come spugne immagini e suoni che iniziano a mettere le fondamenta del castello di carta. Poi ci insegnano a leggere e a scrivere e magicamente abbiamo accesso al cestello della lavatrice.

La favola di Pinocchio non ci ha insegnato niente su "Lucignolo" e il Paese dei Balocchi: il cattivo Mangiafuoco, attira i giovani nella trappola del divertimento, per trasformarli in muli da soma.

Non stupitevi perciò, dell'immenso quantitativo di messaggi subliminali che troviamo nei nostri cartoni animati preferiti. Il cartone è il "mezzo", lo "Zucchero che fa andare giù la pillola".

Alessandro Cecchi-Paone ha detto una cosa fondamentale quando era "all'Isola dei Famosi": sta emergendo la natura umana legata alla parte Rettiliana del cervello, la famosa zona-R.

Come il coccige risulta essere la testimonianza dell'originaria coda, così la zona-R è la testimonianza del cervello antenato allo stadio rettile, situato al centro della massa celebrale. Questo nucleo è stimolato da simboli, colori e dimensioni.

Ora capite perchè l'Elite si è sempre preoccupata di erigere mastodontici monumenti.

Cioè hanno "imitato" la Natura per spostare ed orientare questo sentimento di sudditanza verso la loro cerchia.
Quando ci troviamo ad osservare la grandezza della Natura, nelle sue forme, nella sua complessità e nella sua sconfinatezza ci sentiamo insignificanti e allo stesso tempo devoti alla Grande Madre.
Lo stesso accadeva agli schiavi egizi sotto le Piramidi.

Tornando al video, nel TG fanno vedere la cattura di alcuni elementi legati al traffico di stupefacenti.
La droga, presumibilmente cocaina, viene venduta attraverso dei biscotti che recano l'effige di un teschio.
Ora, potrebbe essere una coincidenza, però la Società Segreta degli:
"Skull & Bones"
(con sede alla Yale University) ha per simbolo un
"teschio con due ossa incrociate".

http://www.syti.net/IT/Topics2.html
http://www.syti.net/IT/JTContents.html

"BASTA POCO" MESSAGGI SUBLIMINALI VASCO, SKULL & BONES CAP1

L'esistenza della "Fratellanza della morte" è nota a pochi, questi hanno cercato sin dalla sua scoperta di rivelarne gli intenti e gli scopi... ma senza risultati.
Solo oggi, grazie alla diffusione di Internet, centinaia di migliaia di persone stanno "ricordando" la verità su questa lobby.
http://www.nuovimondimedia.com/
http://www.arcoiris.tv
Non fatevi tentare da commenti tipo "siete paranoici" perchè siete stati indottrinati a reagire così. L'unico modo che ha l'Elite per rimanere dietro le quinte è quello di suscitare la vostra INCREDULITà sulla natura del Sistema da loro ideato, realizzato e omai in fase di compimento finale.
L'Elite ha un enorme disprezzo per voi, vi considera delle "pecore" e non degli esseri umani.

Si chiama "processo dissociativo": ci forniscono una "versione ufficiale", che funge da muro di gomma verso tutti gli altri punti di vista "singoli".
Con Hollywood hanno raggiunto l'apice della propaganda.
Ogni volta si presenti un problema sovversivo, che potrebbe mettere a rischio il Sistema, la lavatrice si mette in moto e sforna un bel film pieno di azione e sentimenti, in modo che il Vostro Spirito sia ben disposto a recepire l'"ideologia subliminale" che si cela dietro un'ora e mezza di pellicola.

E' come se anticipassero la diffusione delle informazioni scomode: è stato così per lo scandalo dei Candidati Manchuriani in America.
Dopo vent'anni di sperimentazioni illegali su pazienti di ospedali psichiatrici e diseredati della società, la CIA è stata costretta a confessare il protocollo MK-ULTRA per la programmazione mentale di un individuo.

L'allora presidente Bill Clinton fu incaricato di chiedere scusa ufficialmente al Paese e alle centinaia di migliaia di vittime.

Questo per "lavarsi" le rogne dei processi andati a favore delle vittime. Ma la notizia, se avete afferrato il concetto del "dissociare", non ricevette il giusto peso mediatico, anzi: Hollywood aveva già lanciato nelle sale il film, con Denzel Washington, "The Manchurian Candidate". Indovinate di cosa parla.

Per quelli che "La massoneria non c'entra..", ho inserito qualche esempio di iconografia e simbolismo massonico in cui viene ripreso il tema del "Teschio e Tibie".
Vi basterà cercare su Google Immagini per farvi un'idea, provate con
"skull and bones illuminati freemasonry symbolism".

Per quelli che "Vedi simboli dappertutto, ma sei tu che li vuoi vedere.." ho inserito qualche esempio di "indottrinamento da simbolo" con cui l'Elite si fa percepire "innocua" o "inesistente" nella vostra mente, fino al punto da farsi amare e desiderare.
Fino al punto da far ritenere "simpatici" e di "tendenza" i simboli satanici.
Quando aprire gli occhi e vedrete quello che vi circonda, sarete presi dadue tipi di angoscia:
1 - Il primo è constatare lo schifo e l'impotenza della nostra realtà;
2 - Il secondo è constatare come è impossibile convincere gli altri... ti guardano, ti dicono delle parole coerenti..., ma non hanno capito niente!

Ci hanno "insegnato" che il "Teschio con le Ossa" è il simbolo dei leggendari Pirati (come sono simpatici i pirati!).

La nostra generazione non può non ricordare Capitan Harlock, "un pirata tutto nero".
E' come se facessero il cartone animato di Hitler, pensateci bene, non vi darebbe fastidio?

E dietro al "Fantasma del Pirata BarbaNera" e alla "Maledizione della Prima Luna" chi c'è? WALT DISNEY! E' incredibile, a pensar male si finisce sempre a parlare della Walter "Mason" Disney & Co.
Coincidenze, scusate.
Tornando ai "bonesmen", avrete finalmente visto la foto di gruppo dei "fratelli", fra i quali troviamo un giovane George H.W. Bush (Padre), fresco fresco di inizianione.

Sì, "l'orco cattivo giulivo e suadente", che annuncia il progetto New World Order nell'11 Settebre 1991 (esattamente dieci anni prima del "simulato" attentato alle Torri Gemelle, avvenuto l'11 Settembre 2001).
Nel libro "Secret The Tomb" (di Alexandra Robbins) viene fatta luce sul potere che ruota intorno a questa setta, e subito il film (per far dissociare la massa):
"The Skulls", con Joshua Jackson e Paul Walker. Indovinate ancora di cosa parla?

Il Nuovo Ordine Mondiale è alle porte.
L'Elite sta per rivelarsi e lo farà in concomitanza con una crisi internazionale, probabilmente nel 2011 (speriamo non l'11 di Settembre, ma ci sono buone probabilità).

Per comprendere appieno questo video è necessario prendere visione (e successivamente prendere atto) di alcune INFORMAZIONI che mancano dall'indottrinamento contemporaneo.

Il primo video è Zeitgeist (lo Spirito del Tempo).
La versione integrale è su Google Video.
Spacciatela come se fosse un salvagente nel bel mezzo del Diluvio Universale.
Sul sito "AutomiRibelli", troverete notizie sempre aggiornate sul Protocollo del Governo Ombra ("The Evil Agenda"):
http://www.automiribelli.org/

Sul canale http://www.SignoraggioNetwork

potete trovare il film di Aaron Russo:
"America: dalla Libertà al Fascismo".
Di seguito la playlist con i sette spezzoni pronti in tavola:

Nel portale di Menphis75, è possibile visionare immagini "tabù", quelle cioè che non vedrete mai circolare sui Mass Media:
http://www.menphis75.com/simbolismo_i...

Uno splendido lavoro di comunicazione lo sta facendo il David Icke Meetup di Milano.
Se volete iscrivervi al forum per scambiarvi informazioni e chiarire i vostri dubbi o incredulità, fateci un salto al link:
http://dicke.meetup.com/18/

Un video fondamentale, che hanno sottotitolato e la cui visione è fortemente consigliata è su GoogleVideo:

Per completare il discorso di Icke guardate:
"I segreti del controllo globale":

Buon Risveglio! - Articolo liberamente sintetizzato da: lorenzo scarola
satanici.blogspot.com
fedele.altervista.org
-------------------------------------------------------------------
Salve Lorenzo Scarola e complimenti per il vostro utilissimo sito...
volevo porre alla sua attenzione questo video pubblicato su youtube,
contiene un messaggio satanico-massonico trasmesso da Mtv durante il periodo natalizio...
il video contiene la scenetta adeguatamente commentata e spiegata.
credo sia estremamente interessante per i temi trattati.
la ringrazio per l'attenzione... ecco qui il link:
http://it.youtube.com/watch?v=8TttcHi_YPc (versione italiana)
http://it.youtube.com/watch?v=aU73pBvzEkk (versione inglese)
a presto!
________________________________________
Copyright 1999-2007 RTI Interactive Media S.p.A. - P.Iva 03976881007
- Tutti i diritti riservati
---------------------


Prof. Murray N. Rothbard economista e vicepresidente del Ludwing von Mises Institute - onore a lui e al suo fecondo lavoro sulla moneta e il libero mercato.
da:
Money.Banking.and.the.Federal.Reserve-sottotitoli.ita.avi


=======================
=====

Definizione denuncia del signoraggio di Sandro Pascucci.


Il signoraggio è una truffa ai danni del popolo sovrano ma ignorante che viene privato della ricchezza sociale e personale da lui creata con il duro lavoro e sudore della propria fronte.

Questa sottrazione indebita avviene attraverso tasse ed Iva.


IL PRELIEVO FISCALE, finisce nelle tasche del banchiere centrale sovranazionale che è di fatto l'unico e vero proprietario della moneta circolante...




ALLORA, ECCO IL GIOCHETTO!

ECCO, IL GIOCHETTO:

La banconota da 100 euro, costa solo 30 centesimi al banchiere, ma lo stato gliela paga con l'addebito del 2,5% di interesse.
Quando depositi quei 100 euro in un c/c (grazie all'altra truffa della riserva frazionaria) ne può prestare 5.000 euro!

Cos'ì il politico è il cameriere e l'esattore dei "Grassi Banchieri" che governano il mondo.



Insomma, la banca centrale è solo una tipografia e si comporta come se fosse la padrona della banconota!


Ve lo immaginate l'impresario di un teatro che si sente dire dal tipografo:

"Considerato che l'ingresso al tuo teatro per vedere lo spettacolo vale 40 euro, allora i biglietti da me stampati te li affitto e me li paghi 41 euro (compreso gli interessi)!


************************
********************
********************
100 domande che attendono ancora una risposta
http://www.nuovimondi.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=2242&mode=thread&order=0&thold=0&MDPROSID=871120440ee3ae3fe1e1882ced274cbb
100 domande che attendono ancora una risposta
di Alfredo Facchini
Ecco l'elenco di oltre cento interrogativi a cui né il Rapporto finale della Commissione 11/9, nè l'Amministrazione Bush hanno mai saputo e voluto rispondere


OSAMA BIN LADEN

Perché Osama Bin Laden non è ufficialmente né ricercato, né accusato dalle autorità americane per gli attentati dell’11 settembre?

Perché il leader di Al Qaeda, è ricercato unicamente per gli attentati contro le ambasciate degli Stati Uniti a Dar-es-Salam in Tanzania e a Nairobi in Kenia, avvenuti il 7 agosto 1998?

Perché il ministero della Giustizia americano non ha ancora spiccato un mandato di cattura federale contro Osama Bin Laden per la carneficina dell’11 settembre?

Perché non è stata mai resa pubblica la prova del coinvolgimento di Bin L?den negli attentati esibita dall’Amministrazione Bush nell’ottobre del 2001 in una riunione NATO a porte chiuse che convinse gli altri membri dell'organizzazione ad applicare, per la prima volta nella storia dell'Alleanza, l'art. 5 del trattato NATO (secondo cui un attacco a un paese del patto atlantico è considerato rivolto a tutta l'alleanza indistintamente)?

Se si sono scatenate anche due guerre, una contro l’Afghanistan e l’altra contro l’Iraq, con la motivazione ufficiale di voler catturare i terroristi di Al Qaeda e distruggere la loro organizzazione, perché Osama Bin Laden non è stato incriminato formalmente per gli attentati dell’11 settembre?

Perché la Cia nel 2005 ha smantellato Alec Station, l’unità specializzata per la caccia a Bin Laden?

E’ vero come sostiene l’autorevole quotidiano francese Le Figaro che nel luglio del 2001 Bin Laden venne ricoverato in un ospedale americano a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti?

E’ vero che in quei giorni avrebbe anche ricevuto la visita del rappresentate locale della Cia?

E’ vero come sostiene la Cbs che la notte prima dell’11 settembre Osama Bin Laden era in Pakistan a farsi curare, per un trattamento di dialisi ai reni, in un ospedale militare di Rawalpindi?

E’ vero che la famiglia Bin Laden ha allacciato rapporti – attraverso il fondo d’investimento Carlyle Group - con alcuni dei personaggi più importanti del partito repubblicano come l'ex presidente George Bush, l'ex segretario di Stato James Baker e l'ex segretario alla difesa Frank Carlucci?

E’ vero che il presidente della Commissione d’inchiesta indipendente sull’11/9 Thomas Kean, è stato direttore e azionista dell’American Hes, il gigante petrolifero che si è distinto soprattutto per aver creato, nel 1998, una società con la Saudita Oil al fine di sfruttare i giacimenti del mar Caspio?

Perché nessuna indagine ha mai penetrato a fondo la vera natura dei rapporti fra l’Amministrazione Bush, la famiglia Bin Laden e la famiglia reale Saudita?

LA STRAGE ANNUNCIATA

Perché quando nel 2003 la relazione finale dell’inchiesta congiunta delle commissioni d’intelligence di Camera e Senato venne resa pubblica, la Casa Bianca insistette per impedire la divulgazione di una trentina di pagine che avevano in oggetto i rapporti con l’Arabia Saudita?

Perché il presidente Bush non hai mai fatto menzione del contenuto di un rapporto redatto dalla Cia del 6 agosto del 2001 dal titolo: “Osama Bin laden è deciso a colpire gli Stati Uniti all’interno del territorio nazionale”?

Perché la Casa Bianca ha sempre sostenuto che le informative dell’Intelligence erano talmente generiche da rendere impossibile prevedere e sospettare un attacco entro i confini degli Stati Uniti?

Perché sono stati sistematicamente ignorati gli avvertimenti e le informative provenienti dalle intelligence internazionali sull’imminenza di un attacco suicida con aerei contro obiettivi americani?

Il presunto capo dei 19 kamikaze dell’11/9 Mohammed Atta come ha potuto ottenere un permesso d’ingresso negli Stati Uniti visto che era sotto sorveglianza dalla Cia dal gennaio del 2000 durante il suo soggiorno ad Amburgo?

Mohammed Atta una volta giunto negli Stati Uniti perché non è stato bloccato ?

Come hanno potuto Atta ed i suoi complici viaggiare indisturbati per oltre un anno da un capo all’altro degli Stati Uniti?

Come hanno potuto Atta ed i suoi complici frequentare numerose scuole di addestramento al volo poste sotto sorveglianza dalla polizia federale dopo il processo contro gli autori dell’attentato al WTC del 1993?

Perché l’unità speciale “Able Danger” che aveva identificato Atta e i suoi complici nel territorio americano venne sciolta nel 2000?

Perché il Congresso degli Stati Uniti rigettò la raccolta di firme di oltre 200 deputati che chiedevano l’apertura di un’inchiesta sul fatto che la Cia trascurò le segnalazioni provenienti da “Able Danger”?

Stando alla denuncia dell’agente speciale Rowley perché l’Fbi disattese le richieste di indagare su Zacarias Moussaoui?

Perché nonostante il più clamoroso fallimento della storia dell’intelligence i loro massimi responsabili sono rimasti al loro posto?

Corrisponde al vero la notizia diffusa da autorevoli testate giornalistiche americane secondo cui 5 presunti kamikaze si addestrarono negli Anni 90 in basi militari americane?

E’ da considerarsi una pura coincidenza che la valigia di Mohammed Atta non sia stata imbarcata sul volo AA 11 diretto da Boston a Los Angeles e sia stata rinvenuta con all’interno un manuale d’istruzioni per kamikaze, uniformi da pilota, un passaporto?

E’ credibile che un passeggero lasci il proprio passaporto nella valigia?

E’ verosimile che le fotocopie del manuale d’istruzioni scritto da Atta sia stato ritrovato nell’auto utilizzata da altri dirottatori nel parcheggio dell’aeroporto di Boston e fra i rottami dell’aereo che si è schiantato in Pennsylvania?

E’ credibile che un agente dell’Fbi possa aver trovato il passaporto di un dirottatore intatto fra le macerie del WTC?

Come fu possibile per l’Fbi diramare in sole 72 ore la lista dei 19 dirottatori?

Perché non venne indicata per nessun presunto dirottatore la nazionalità di provenienza?

Perché venne indicata la data di nascita solo per 8 presunti dirottatori su 19?

Come fu possibile per l’Fbi accertare l’identità di un presunto dirottatore senza avere a disposizione né la data di nascita né la nazionalità?

Perché non sono state mai rese pubbliche le immagini delle telecamere di sorveglianza degli aeroporti in cui si sono imbarcati i presunti dirottatori?

IL CRACK DELL’AVIAZIONE AMERICANA

Come è possibile che l’aviazione statunitense possa essere andata completamente in tilt tanto da consentire ai dirottatori di poter solcare indisturbati per due ore i cieli più sorvegliati del mondo?

E’ plausibile che l’11 settembre si siano verificate una serie simultanea di inadempienze e incompetenze a tutti i livelli della catena di comando e controllo dell’aviazione americana?

E’ sufficiente la spiegazione fornita dalla Commissione 11/9 secondo cui la Difesa aerea si dimostrò “disastrosamente impreparata” agli attacchi e reagì in modo “lento e confuso”?

Perché nessun responsabile dell’aviazione militare e civile è stato rimosso o incriminato per una condotta costata la vita a migliaia di persone?

Perché all’indomani degli attentati i vertici dell’aviazione militare affermarono che le intercettazioni degli aerei dirottati non vennero effettuate in tempo in quanto i caccia non decollarono prima delle 9.37 ora in cui venne colpito il Pentagono?

Perché successivamente il 18 settembre l’aviazione militare spostò all’indietro di 46 minuti l’orario di decollo dei primi caccia dalle 9.37 alle 8.53?

Perché la Commissione 11/9 non si è sentita in dovere di esigere in merito allo spostamento dell'orario di decollo dei caccia delle spiegazioni dagli alti ufficiali dell’aviazione militare?

VOLO AA 11 (Torre Nord)

Perché l’aviazione civile attese fino alle 8.38 per avvertire l’aviazione militare del dirottamento in corso quando alle 8.14 era scomparso il segnale radio, alle 8.21 quello del transponder e infine alle 8.28 si udì distintamente la voce di un dirottatore?

Perché due caccia F-15 intercettori si alzarono in volo solo alle 8.53?

VOLO UA 175 (Torre Sud)

Perché l’aviazione militare impartì l’ordine di decollo ai caccia intercettori dalla base Otis di Cape Code , distante 228 Km da New York e non dalla più vicina base McGuire nel New Jersey, distante 114 Km da New York?

Perché una volta in cielo i due caccia non solo non spinsero i motori al massimo, ma si attardarono in attesa di ordini superiori nello spazio aereo militare di Long Island?

E’ credibile rappresentare questa combinazione di circostanze come solo e soltanto il frutto dell’impreparazione di un intero apparato preposto a garantire la sicurezza nazionale?

PENTAGONO

Perché i controllori di volo di Indianapolis impiegarono oltre 30 minuti per avvertire la sede centrale dell’aviazione civile del dirottamento del volo AA 77?

Come è possibile che il Boeing AA 77 volò per 36 minuti senza essere identificato da alcun radar?

Perché nessun responsabile dell’aviazione civile è stato chiamato a rispondere di tale inefficienza?

Perché gli F-16 che decollarono con il compito di intercettare il volo AA 77 volarono ad un terzo della loro potenziale velocità?

Perché furono indirizzati nello spazio aereo della città di Baltimora per attendere il passaggio del volo AA 11 che si era già schiantato alle 8.46?

Secondo il ministro dei Trasporti americano Norman Mineta la rotta del volo AA 77 venne monitorata dai radar della Difesa Usa, allora perché i caccia vennero posti in stand-by nei cieli di Baltimora ad attendere il passaggio di un volo fantasma?

Perché gli F-16 vennero fatti decollare dalla base di Langley distante 208 Km. da Washington e non dalla base di Andrews distante solo 16 km. dalla capitale?

Perché gli alti vertici dell’aviazione americana dichiararono che nella base di Andrews i caccia presenti non erano in stato di allerta?

E’ credibile che Washington che ospita la Casa Bianca, il Congresso, il ministero della Difesa fosse senza protezione aerea?

E’ una coincidenza che l’ala ovest del Pentagono colpita fosse semi-vuota perché da tempo interessata da lavori di ristrutturazione?

E’ una coincidenza che il lato colpito fosse l’unico raggiungibile da un apparecchio aereo che vola rasoterra?

Come è possibile che i 5 pali della luce abbattuti dal volo AA 77 al suo passaggio non vennero scaraventati a decine di metri di distanza come farebbe supporre l’urto di un bolide che viaggia ad oltre 800 km orari?

E’ plausibile che il Boeing penetrando all’interno del Pentagono e perforando tre anelli di cemento armato abbia terminato la sua corsa provocando un buco di 2 metri perfettamente circolare nel terzo anello?

Come è possibile che il presunto pilota del volo AA 77 Hani Hanjour abbia pilotato un Booeing fino a schiantarlo sul Pentagono quando alcuni suoi istruttori di volo hanno dichiarato che aveva avuto problemi a controllare e far atterrare un piccolo aereo monoposto?

Perché i controllori di volo di Dulles osservando la traiettoria del velivolo ritennero che si trattasse di un aereo militare?

Perché Hanjours invece di lanciare in picchiata il Boeing dall’alto verso il basso in direzione dei tetti del Pentagono decise di scendere al livello del suolo per colpire l’ala ovest dell’edificio?

Perché osservando la scena dello schianto la prima cosa che balzò agli occhi fu l’assenza di rottami voluminosi riconducibili ad un aereo di linea di oltre 80 tonnellate piombato ad 800 chilometri orari contro un edificio?
Perché sul prato antistante l’ala ovest si notarono solo una coltre di rottami letteralmente sbriciolati?

Perché la parete rimase in piedi mostrando sulla facciata un foro di entrata di entità significativamente ridotte rispetto alla superficie di un boeing?

Perché numerose finestre restarono intatte, comprese quelle vicine all’area d’impatto?

Perché sono stati mostrati solo pochi fotogrammi ripresi da 2 telecamere di sorveglianza in cui s’intravedono la sagoma di una coda di un velivolo, una scia di vapore bianco e la silhouette di un muso di un aereo?

Che cosa impedisce di mostrare il contenuto delle riprese delle decine di telecamere di sicurezza che sorvegliano il Pentagono?

Perché nel primo video mostrato al pubblico nel 2002 la data e l’orario sono errati: 12/9/ ore 17.37?

E’ una coincidenza che su 53 passeggeri del volo AA 77 una quindicina di questi fossero professionalmente legati al ministero della Difesa o avevano prestato servizio nelle Forze armate?

VOLO UA 93 (Pennsylvania)

Perché ancora si sostiene che il volo UA 93 precipitò in Pennsylvania in seguito ad una rivolta dei passeggeri quando le registrazioni delle scatole nere testimoniano che i passeggeri non riuscirono mai ad entrare nella cabina di pilotaggio?

Perché sull’orario dello schianto a terra la Commissione 11/9 sostiene che si verificò alle 10.03, mentre per alcuni studi sismologici la collisione a terra avvenne alle 10.06?

Perché ai parenti delle vittime sono stati fatti ascoltare i nastri registrati sino alle 10.02, un minuto prima del supposto orario ufficiale dello schianto a terra?

Perché nel punto d’impatto a terra dell’aereo non sono stati rinvenuti resti riconducibili ad un Boeing 757 ma solo ferraglia?

Come si spiega lo spargimento di rottami anche a chilometri di distanza dal punto dello schianto?

Un Boeing che si sfracella su di un terreno in aperta campagna come può scagliare rottami ad una distanza di oltre 10.000 metri?

A chi apparteneva il jet bianco visto sorvolare a bassissima quota il luogo dell’impatto prima e dopo lo schianto?

LE TORRI

Perché le Torri Gemelle crollarono verticalmente e non inclinandosi su di un lato?

Perché crollarono praticamente alla velocità di una caduta libera?

Perché crollando in gran parte si polverizzarono?

Che cosa provocò gli sbuffi di fumo che accompagnarono il crollo delle Torri?

E’ possibile che il calore sviluppato dal carburante incendiato sia stato sufficiente ad indebolire l’acciaio delle due costruzioni al punto da farle collassare su se stesse?

E’ vero o no che nessun grattacielo costruito in acciaio è crollato, prima o dopo l’11 settembre, per effetto di un incendio?

Perché è crollata per prima la Torre Sud che era stata colpita per ultima dal volo UA 175?

Corrispondono al vero le dichiarazioni di vigili del fuoco e di numerosi testimoni che affermarono di avere sentito esplosioni prima del crollo delle Torri?

E’ vero che tali esplosioni furono rilevate anche dai sismografi attivi nella zona?

Perché nessun Ente governativo ha mai spiegato l’origine della presenza di acciaio fuso nel cratere di Ground Zero?

Come si spiega questo fenomeno considerando che le temperature raggiunte dalla combustione del kerosene all’interno dei grattacieli non ha superato temperature massime di 1000 gradi e il punto di fusione dell’acciaio è di circa 1500 gradi?

Perché gli esperti del Nist non hanno preso in esame la presenza di acciaio fuso nel sottosuolo del Wtc?

Perché l’allora sindaco di New York Giuliani non consentì all’Fbi di accedere alla zona degli scavi?

Perché non scattò un piano di evacuazione delle Torri?

E’ vero che dall’esame delle telefonate delle persone imprigionate nelle Torri è emerso che solo a due persone su 130 venne consigliato di lasciare il loro posto di lavoro?

E’ vero come rivelò la Commissione 11/9 che tutte le persone che si trovarono sopra i piani colpiti dagli aerei non ebbero scampo anche perché “le porte di accesso ai tetti erano bloccate”?

Perché Giuliani non dispose l’utilizzo di mascherine protettive per i soccorritori?

Perché non venne tutelata la salute di oltre 10 mila soccorritori dalle polveri di amianto, piombo e mercurio sprigionatesi nell’aria?

Perché sono state fatte rimuovere a tempo di record le macerie, distruggendo l’acciaio o imbarcandolo oltremare (Cina), prima che un’indagine attendibile e scrupolosa potesse avere luogo?

L’urgenza di ripulire l'area è stata dettata dalla volontà di nascondere qualcosa?

WTC 7

Come è possibile che il WTC 7 si schiantò al suolo, sette ore dopo il crollo delle Torri, con modalità pressoché analoghe: crollo verticale e rapido come una caduta nel vuoto?

E’ possibile che i frammenti delle Torri che colpirono il Wtc 7 abbiano provocato danni e incendi tali da causare un cedimento strutturale?

Come si spiega la presenza anche nelle fondamenta dell’edificio 7 di sacche di acciaio fuso come riscontrato nei crateri delle Torri Gemelle?

Che cosa è avvenuto nei crateri di questi tre grattacieli per generare temperature così elevate da fondere l’acciaio?

Come si spiega che fra il 6 e il 10 settembre 2001 vennero acquistate opzioni di vendita (put options) della “United Airlines” e dell’ "American Airlines” cinque volte superiori alla media?

Chi ha effettuato le transazioni lo ha fatto per conto di chi?

Chi ha effettuato le transazioni da chi ha ricevuto la soffiata dell’imminente crollo in Borsa così come si verificò per effetto degli attacchi dell’11 settembre?

Come è possibile che la Cia che monitora in tempo reale i listini borsistici, non fosse al corrente di operazioni azionarie con scambi di put option abnormi?

L’ULTIMA DOMANDA E’ LA PIU’ SENSAZIONALE

Come fu possibile che il Presidente Bush vide in diretta le immagini del primo schianto contro la Torre Nord (secondo una sua personale dichiarazione pubblica) quando le immagini amatoriali dei fratelli Naudet vennero rese pubbliche solo tredici ore dopo l’attacco?

Vai alla scheda del libro "11 settembre" Alfredo Facchini, Pagine 174, ISBN 9788889091494
Prezzo in libreria 12 €,
NUOVI MONDI
Sede: Via Curtatona 5/2, 41100 Modena · Tel. 059 412458 · Fax 059 412623 · info@nuovimondi.info
--------------------------------------------------

Io, Prof. Lorenzo Scarola, ho un solo argomento da portare sull' "11 settembre":

1- Se un foro di tre metri, sul PENTAGONO, sia in entrata che in uscita, non può giustificare l'impatto di un giambo, ma di un missile che ha lasciato addirittura i vetri delle finestre attigue intatte;
2- Se, tutto l'acciaio del giambo non si trova perchè dicono essere "vaporizzato".

DOMANDA:
"Che fine ha fatto l'equipaggio di quel giambo?"
RISPOSTA:
"Buon appetito a VOI tutti, miei cari satanisti!"
-------------------------
QUESTA è LA DIMOSTRAZIONE PROVATA CHE:

TUTTI I GOVERNI DEL MONDO SONO COLLEGATI AL SISTEMA DEGLI ILLUMINATI E DEL SIGNORAGGIO E DEI NETWORK E CHE VOI SIETE DEI LAVATI DI CERVELLO!
------------------------------------
- Popolo pecora: munto, tosato e mangiato!
Per attuale signoraggio bancario: "Uomini siate e non pecore matte, sì che il Giudeo di voi TRA VOI non rida." - Dante Alighieri V canto dell'Inferno







http://signoraggio.wordpress.com/tag/massoneria/

Voglio ringraziare tutti i miei collaboratori e tutti i miei 8000 alunni di questi vent'anni IBAN : IT33E0358901600010570347584 (non detraibili)
senz'altro - http://www.blogger.com/jhwhinri@gmail.com ti risponderà!
Postepay :4023-6004-5553-6625
(non detraibili)




Incredibile a credersi ma la nostra istituzione più importante è il criminale signoraggio bancario


"Più le tenebre sono oscure e più sono invisibili: SIGNORAGGIO, SATANISMO, MASSONERIA. Se il potere corrompe, il potere assoluto corrompe assolutamente!"

Il signoraggio bancario è il nostro più alto simbolo istituzionale ed è OCCULTATO così bene che non lo conosce nessuno. Ma chi lo conosce lo odia!disonestamente e Occultato, criminosamente al popolo? Questo è il VERO motivo di tutti i MALI che affliggono la nostra falsa democrazia venduta dai massoni ai banchieri ebrei dal suo sorgere.

Pertanto, tutto il Pianeta è fondato sull'immoralità ideologica quanto economica.
Se vuoi approfondire questi argomenti e hai poco tempo ti consiglio:
http://www.youtube.com/view_play_list?p=B5B9B72CBC64AB43
La bruttura di tutto quello che si nasconde dietro il signoraggio bancario è così abnorme che toglie le parole per esprimertlo("
ecco che viene creato un nuovo crimine: CRIMINE di ESTINZIONE SPIRITUALE di tutto il genere umano ormai animalizzato.
Dio Santo, Dio Forte e Dio Immortale, abbi pietà di noi e del mondo intero.


Ecco, i figli MIGLIORI del nostro popolo: LEGALITÀ, GIUSTIZIA e PROTEZIONE





PER IL POPOLO E AL SERVIZIO DEL POPOLO

====================
==========
Lorenzo Scarola approfitta della presente per dire a TUTTI: "Pace e Gioia!"!
Lorenzo Scarola è il creatore della prima moneta internazionale l'AURITO di proprietà del portatore, ovviamente.

Lorenzo Scarola ordina con effetto immediato, nel nome di Gesù Cristo, il crollo di questo immorale signoraggio nbancario:
"Questo darà ancora spazio a una SPERANZA politica, prima che il SIGNORE ritorni".

sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI):
http://web.tiscali.it/martiri



Website Counter
contatori di:jhwhinri@gmail.com




Lorenzo Scarola rappresentante di JHWH è disponibile per costruire il terzo Tempio Ebraico sul Monte degli Ulivi simbolo di pace e di unità del genere umano.

Lorenzo Scarola dedica questo lavoro al suo Dio Spirito Santo.
lorenzo.scarola@istruzione.it

humanumgenus

lorenzojhwh

"Gloria a Dio per sempre! Un alunno oggi ha inventato il termine di "cristofono", ovvero di colui che da la propria voce a Dio" by lorenzo scarola

A te, caro fratello mio, pace da Lorenzo Scarola,
ore serali 3205708054
lorenzo.scarola@istruzione.it

http://deiverbumdei.blogspot.com

http://www.youtube.com/lorenzojhwh

http://www.youtube.com/humanumgenus


lorenzo scarola, Giacinto Auriti, Gesù il Cristo
per un mondo migliore
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
http://fedele.altervista.org

lorenzo.scarola@istruzione.it
Nota: REVISIONISMO STORICO

Il nostro problema è qualcosa di molto inquietante: quale è la verità della storia moderna?.
Solo nella contro-informazione puoi trovare quelle fonti "genuine" che non finisci nel "fosso" del depistaggio abilmente architettato da chi con i nostri soldi non bada a spese contro di noi.
Una schiera sterminata di "
di corrotti S.p.A.", collaborazionisti del signoraggio bancario, ora hanno reso davvero difficile, non solo la storia, ma anche la stessa realtà che ci circonda.
Allora, veniamo al dunque:
  • "sei disposto a sacrificare la tua vita come me, oppure preferisci dare un contributo economico?
  • Oppure, appartieni al popolo degli egoisti imboscati?
  • Ma, chi si può nascondere veramente dalla propria coscienza?
  • Perché aspettare fatalisticamente altri "11 settembre?":
SVEGLIATI BAMBOCCIONE!"
IBAN: IT33E0358901600010570347584 (non detraibili e non deducibili)

Reagite per voi stessi e per i vostri figli!

Quanto a me, io sono solo un contadino, che ha molti bambini nel mondo e tutti devono mangiare, per questo devo MOLTO lavorare per tutti loro!


Educazione alla CITTADINANZA e alla CONVIVENZA CIVILE - Inno alla GIOIA - Gloria a Dio:
  • per tutti gli atei, se sono: “uomini di buona volontà”
  • per tutti i Testimoni di Geova, se sono: “fedeli e discreti servitori di JHWH”
  • per tutti i Musulmani se sono: “sottomessi perfettamente ad Allah”
  • per tutti i Cristiani se sono: “figli di Dio”.

Ecco, il vero volto di Dio nella educazione alla CITTADINANZA attiva e dinamica per il raggiungimento della fratellanza universale, nella ricchezza della diversità, Dio ha sempre detto a tutti: “amatevi ed onoratevi perché siete tutti il frutto della mia gioia, siete stati fatti gli uni per gli altri, questa è la ricchezza che vi ho dato!”.
Per questo, nella convinzione della propria identità, non ci dobbiamo mai spingere a considerazioni morali sulla diversità, ma tutti insieme, dobbiamo e possiamo realizzare la più mega fantastica CONVIVENZA CIVILE che sia mai esistita.
Ecco, una emozionante e straordinaria opportunità, che mai si è presentata così, come ai nostri giorni: ecco il positivo cosmopolita.
Questa diversità è un enorme potenziale di ricchezza economica e di tutela dei nostri valori democratici.
In questo cosmopolitismo nasce un nuovo progetto culturale laico e metafisico e personalistico per un nuovo ideale di famiglia umana universale.
Ecco, la nuova generazione che ha imparato a dialogare e a confrontarsi nell'uguaglianza, che sa come arricchirsi della insostituibile esperienza altrui.
Questa civiltà dell’amore per l’altrui identità è l’unica che può porre le vere basi per il migliore dei futuri politicante possibili. Ecco, il vero inno di gioia che lo Spirito Santo anela di cantare nei nostri cuori: “la nostra comune prosperità nella pace”