Questa NON è una testata giornalistica

Translate

Questa NON è una testata giornalistica

Cerca nel blog

Yemen, Nigeria, Pakistan, Mohammed Erdogan Putin Trump Xi-Jinping shariah UN OCI Mecca Kaaba Allah owl Talmud kill jesus

 LorenzoJhwh Uniusrei

shalom Iran, Siria, Giordania, Yemen, Nigeria, Pakistan, Mohammed Erdogan Putin Trump Xi-Jinping shariah UN OCI Mecca Kaaba Allah owl Talmud kill jesus
@UNIUSREI3 shalom mohammed sharia kill jesus pic.twitter.com/XUTbDXH2N1
 
LorenzoJhwh Uniusrei
Domenico Borrelli Vulcano io ho creato politicamente: Netanjahu, Salvini, TRUMP & PUTIN ed io li distruggerò! https://sptnkne.ws/jY5f

 
LorenzoJhwh Uniusrei
Emilio Tei questo non è il nostro mondo: una truffa i simboli nazionali, questo mondo è proprietà di Rothschild Allah e Satana per il tradimento di politici come: Trump e Putin!

 
LorenzoJhwh Uniusrei
Mais pourquoi Emmanuel Macron a-t-il invité Boia Erdogan aux cérémonies du centenaire du génocide arménien ? 
11-novembre avec Erdogan, ou l’art du flirt avec les ennemis de la civilisation européenne >> https://bit.ly/2RR2hgt 

Ma perché Emmanuel Macron ha invitato Boia Erdogan alle cerimonie del centenario del genocidio armeno? sangue Il cristiano.pdf] questa è la prova ennesima, la ennesima dimostrazione che: satanisti massoni USA e LEGA ARABA sharia, loro fingono di combattere la galassia jihadista sharia ] MOSCA, 5 AGOsto. Mosca e Washington sono d'accordo sulla necessita' di unire i propri sforzi nella lotta all'Isis, ma "per ora" non hanno ancora "un approccio comune" sulla questione. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov subito dopo un incontro con il segretario di Stato Usa, John Kerry, a Kuala Lumpur.
========
Obama GENDER e LEGA ARABA loro mi devono dare delle spiegazioni sharia: il nazismo genocidio ONU Amnesty contro i dhimmi ] [ ROMA, 5 AGO - "Liberate delle prigioniere musulmane o sgozzeremo l'ostaggio croato": è la minaccia dell'Isis in un video che rivendica il rapimento di Tomislav Salopek, un cristiano, avvenuto nell'area del Cairo il 22 luglio. L'Isis ha pubblicato una foto dell'uomo rilanciata dal Site.
==========
ISLAMICO SHARIA Erdogan il boia della NATO: sotto tutela ONU AMNESTY ] [ perché tu non compri, ANCHE, il petrolio dai Houthi rebels Sunni Shia, così come tu lo compri dal Tuo Califfato ISIS sharia, i tuoi servizi segreti? tu non ti impegni a sterminare gli islamici sharia Califfato saudita, così come, tu ti sei impegnato a sterminare i Curdi, per essere tu credibile? tu non sei credibile affatto! QUESTO è EVIDENTE TU NON SEI ANCORA PENTITO PER AVERE FATTO IL GENOCIDIO DEI BIZANTINI ED IL GENOCIDIO DEGLI ARMENI! Quando tu pensi che potrebbe essere fatto il genocidio dei greci, ed il genocidio dei siciliani, ecc.. ecc.. ecc.. ?
=
SHARIA Erdogan i nuovi diritti nazisti ONU nella NATO: sotto tutela Ummah MECCA CABA califfato universale ] è vero che quei luridi degli Houthi rebels Sunni Shia, si scopano le bambine da quando loro sono piccole piccole: e quindi non è decoroso che tu possa comprare il petrolio proprio da loro! ma non è tutta colpa loro, perché è stato quella bestia del vostro Maometto Profeta, che ha dato a loro, ed anche, a voi il cattivo esempio, ed infatti, si scopano le bambine in ISIS sharia, in Hamas, ed io ho letto che si sposano le bambine anche in Turchia! e comunque non è che, in tutto questo, non esiste una sua logica, perché senza le coniglie di Allah, poi, come tu metti in piedi, quel esercito di 20 milioni di soldati, che, tu hai promesso alla ARABIA SAUDiTA, cioè, di raggiungere un tale esercito in tempi brevi?
=
Rothschild SpA NERONE Fmi FED BCE, SpA Banche centrali, il regista occulto di: 1°, 2°, e 3° guerra mondiale nucleare ] [ il mio amico King Saudita Salman, lui non vuole più essere un islamico nazista, come è quella bestia di Erdogan che può essere soltanto ucciso come un cane: non vuole più essere un nazionalista Ummah di maniaco religioso senza reciprocità, sotto tutela 666 ONU USA .. e Benyamin Netanyahu mi ha rassicurato che, anche tu non vuoi più appartenere a satana SpA, e che sei pronto a bruciare la tua copia del Talmud satanico idolatria.. ma, questa è la verità, il mio Amico King Salman Saudita? lui mi ha detto che, tu non sei ancora andato a trovarlo! Così lui teme di continuare ad essere il terrorista della galassia jihadista, ISIS, Boko Haram, ecc.. per il mondo intero, ancora, per colpa tua!
=
grazie Obama Califfo GENDER ONU sharia ] ci vuoi spiegare, quando distruggerai Israele e LEGA ARABA tutti insieme? [Ciò che il Corano comanda a proposito di noi infedeli: Sgozza gli infedeli ovunque li trovi (2:191)
Fai la guerra agli infedeli che vivono vicino a te (9:123) Quando si presenta l’occasione, uccidere gli infedeli ovunque li si cattura (9,5)
Gli ebrei ed i cristiani sono pervertiti; combattili (9:30)
Uccidere gli ebrei ei cristiani, se non si convertono all'islam o se rifiutano di pagare la jizya [tassa dell'umiliazione] (9,29) Mutilare e crocifiggere gli infedeli se criticano l’islam (05:33)
Punire i miscredenti con indumenti (gabbie) di fuoco, aste di ferro con ganci, acqua bollente, si fondano la loro pelle e il ventre (22:19-21)
Ogni religione diversa dall’islam non è accettabile (3:85)
Non cercare la pace con gli infedeli; decapitateli quando li prendete prigionieri (47:4)
Terrorizzare e decapitare quelli che credono in altre scritture che il Corano (8,12)
I miscredenti sono stupidi; esortare i musulmani di combatterli (8:65)
I musulmani non devono prendere gli infedeli come amici (3:28)
I musulmani devono radunare tutte le armi possibili per terrorizzare gli infedeli (8:60)
Gli infedeli sono impuri e non vanno lasciati entrare in moschea (9,28)
Chi afferma che l’islam è o può essere una religione di pace è una persona che vuole credere in un’illusione, una persona molto poco informata o semplicemente qualcuno che sta mentendo. L’ unica pace possibile per l’islam è la sottomissione del mondo ai suoi precetti. Islam vuol dire sottomissione. Per la sottomissione, grazie , ma non contate su di me.
Un aspetto integrante della dhimma era che, essendo un infedele, era necessaria l’aperto riconoscimento della superiorità del vero credente, cioè il musulmano.
Nei primi anni della conquista islamica, il “tributo” (o jizya), pagato come tassa pro-capite annuale, era il simbolo della subordinazione del dhimmi. Più tardi, la condizione d’inferiorità di ebrei e cristiani fu rafforzata attraverso una serie di norme che regolavano il comportamento del dhimmi. Al dhimmi, pena la morte, era vietato deridere o criticare il Corano, l’Islam o Maometto, fare proselitismo tra i musulmani, toccare una donna musulmana (ma ad un uomo musulmano era permesso prendere una non-musulmana come moglie).
I dhimmi erano esclusi dai pubblici uffici e dal servizio militare, era loro proibito portare armi. Non era loro permesso cavalcare cavalli o cammelli, costruire sinagoghe o chiese più alte delle moschee, costruire case più alte di quelle dei musulmani o di bere vino in pubblico. Non erano autorizzati a pregare o piangere a voce alta, cosa che avrebbe potuto offendere i musulmani. Il dhimmi doveva mostrare deferenza in pubblico nei confronti dei musulmani, sempre cedendo il centro della strada. Al dhimmi non era permesso testimoniare in tribunale contro un musulmano, e il suo giuramento era inaccettabile in un tribunale islamico. Per difendere se stesso, il dhimmi doveva acquistare testimoni musulmani a caro prezzo. Questo impediva in pratica al dhimmi di ricorrere alle vie legali qualora fosse vittima di un musulmano. (Bat Yeor, pp. 30, 56-57; Louis Gardet, La Cite Musulmane: Vie sociale et politique, (Paris: Etudes musulmanes, 1954), p. 348.)
I dhimmi erano costretti a indossare abiti distintivi. Nel IX secolo, per esempio, il califfo di Baghdad al-Mutawakkil ordinò un distintivo giallo per gli ebrei, creando un precedente che sarebbe poi stato ripreso, secoli dopo, nella Germania nazista. (Bat Yeor, pp. 185-86, 191, 194.) Alcuni aspetti della religione islamica generalmente poco conosciuti, che testimoniano la distanza dell’islam dalla religione cristiana e dalla società civile occidentale in genere. Caratteristica della religione islamica è - infatti - regolamentare, in maniera soffocante, ogni singolo aspetto della vita sociale del credente. Il quale, per poter sapere come agire, deve sempre fare riferimento al Corano e alla sharia (la legge islamica).
Alcuni di questi aspetti sono curiosi, altri sono tragici, ma sarebbe un errore circoscriverli banalmente come “estremismi”, dato che fanno tutti parte, invece, dell’essenza dell’islam. Eccoli qui di seguito:
http://digilander.libero.it/coranoislam/varie.html
Benyamin Netanyahu ] i sacerdoti di Satana, si vantano sempre, si credono i migliori, poi, viene Noé, ed affogano tutti! poi, viene Abramo e bruciano a Sodoma, poi, viene Mosé e muoiono in Egitto, poi, viene il profeta Elia e muoiono tutti al torrente Kison, eppure i Farisei usurai Rothschild, ecc.. loro sopravvivono sempre, perché loro sono 1000 volte peggiori dei sacerdoti di satana! Eppure, io ti giuro, nel nome del Santo Vivente di Israele, nel nome di Gesù di Betlemme, che, viene questa volta Unius REI ed anche loro scompariranno: questa volta: definitivamente! 
lorenzoAllah Mahdì Palestina 
Benyamin Netanyahu ] da come i tuoi: farisei Illuminati: SpA Banca Mondiale, SpA Fmi, Rothschild, ecc... in questi ultimi decenni, hanno depauperato ed indebolito la Europa, mentre al contrario da come è stata potenziata la LEGA ARABA, in questi ultimi decenni, tu che sei un ragazzo intelligente, tu capisci subito, come, anche Roma Francia, Grecia, e tutta la Europa Medionale sono destinate a diventare un Califfato Islamico! Anche 187AudioHostem ex-direttore di youtube, ha detto che USA SpA, ci hanno venduti come carne da macello in Arabia Saudita! 
lorenzoAllah Mahdì Palestina 
Benyamin Netanyahu ] e perché, tutti i migranti che vengono in Europa, loro lasciano un obolo di 1000 euro pro-capite, ad Erdogan e Arabia Saudita ideologia califfato sharia MECCA Ummah, per compensarli di parte delle spese: che loro affrontano, quotidianamente, per finanziare la loro internazionale islamica: galassia jihadista, infatti, con la caduta del prezzo del petrolio, che è stata attuata, per punire la Russia? poi, i conti nella LEGA ARABA Sharia: nazismo ONU Amnesty, non tornano più i conti, anche perché, gli islamici nazisti hanno le spese militari aggiuntive, per prepararsi adeguatamente alla guerra mondiale! 
lorenzoAllah Mahdì Palestina 
Benyamin Netanyahu ] TUTTI I POLITICI CHE SONO NATI NEL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG, SPA BANCA MONDIALE, sono tutti usciti con l'unico stampino di satana! [ infatti, nessun ministro Gentiloni, andrebbe in Iran a fare affari sulla pelle dei cristiani, e a dire: "io non posso fare affari con voi, perché, voi siete nazisti sharia, mentre, io sono una brava persona! " e poi, direbbe: "voi avete la pena di morte per apostasia, e voi fate bene ad uccidere i cristiani, infatti io sono una escrescenza cancerogena: del figlio dell'Anticristo Rothschild!" 
lorenzoAllah Mahdì Palestina 
ogni migrante regala: 1000 euro all'ISIS sharia, quindi la LEGA ARABA sharia, dilata la sua geopolitica: il nazismo sharia protetto dallo ONU, attraverso, la sua galassia jihadista, ed infatti tutti i cristiani che sono resistiti a 1400 di satanismo islamico, si stanno estinguendo in questi giorni, perché questi sono i giorni dei satanisti Massoni: Fmi Obama GENDER Spa Rothschild 322 Bush NWO Banca Mondiale di farisei del Talmud agenda! MA ENTRARE IN UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CONTRO LA CINA E LA RUSSIA NON è QUALCOSA CHE PREOCCUPA TROPPO GLI ISLAMICI!
=
Questo è satanismo è alto tradimento ] nessuna magia bianca, nessuna massoneria, nessun controllo del soprannaturale o controllo del potere può avvenire al di fuori del discernimento degli spiriti [ Siete stati posti in questa dimensione per conoscere il Vostro Creatore, ma, questa è la verità: Voi non conoscete Lui! ed infatti le vostre opere sono cattive! 
lorenzoAllah Mahdì Palestina 
UN Amnesty OCI stop your imperialism sharia ] LEGA ARABA se è vero come voi dite, che voi non siete i mandanti di tutto questo, poi, voi potete fermare tutto questo condannando la sharia nel mondo! ] [ Boko Haram attacks intensify in Nigeria & Cameroon Published: Aug. 3, 2015 On 25 July, 20 people were killed when a 12-year-old girl blew herself up in a crowded bar in Maroua, northern Cameroon. The radical Islamist group Boko Haram has intensified its suicide bombing attacks in northern Nigeria and Cameroon in recent weeks. On Friday (31 July) a massive bomb exploded in the market in Maiduguri, north-eastern Nigeria – the traditional heartland of Boko Haram violence. At least six died, and 11 were injured. 
The previous Saturday (25 July), 20 people were killed when a 12-year-old girl blew herself up in a crowded bar in Maroua, northern Cameroon. Seventy-nine others were injured. However, on 2 August the Nigerian military said it had rescued 178 people – including 101 children and 67 women – taken captive by Boko Haram in the northern Nigerian state of Borno.
Nigeria President Muhammadu Buhari visited Cameroon on 29-30 July in an attempt to boost the regional cooperation against the Islamist group. It is the first time for several years that a Nigerian President has visited Nigeria’s eastern neighbour.
===
ERDOGAN la bestia assassina di Allah sharia ] ovviamente, io non metto in discussione il mio santo Islam, quello di Adamo, ecc.. Perché è il Corano che dice che Maometto era il profeta di satana, un criminale totale, pieno di quasi tutti i peccati, che la Torà conosce! Ma, se tu vuoi realizzare una guerra mondiale nucleare per dimostrare che, il tuo dio è Allah il Demonio, io sono a tua disposizione! Poi, però sappiamo tutti che tu hai fatto il genocidio di tutti i cristiani di Siria e di Iraq, perché siete stati voi: OCI sauditi, che voi avete mandato i vostri delinquenti: mercenari, chiamati: 1. internazionale islamica; 2. fratelli musulmani; 3. galassia jihadista; .. e questo è vero: quello che il vostro demonio dio non è riuscito a darvi in 1400 anni, poi, i satanisti massoni BILDENBERG, SPA, BANCHE CENTRALI, FMI, SPA BANCA MONDIALE, i veri sacerdoti 322 Bush di Satana con i loro profeti farisei Rothschild ve lo stanno a concedere oggi: tutto quello che il vostro demonio dio Allah non era riuscito a fare! è UN VERO PECCATO PER VOI, però, CHE LORO NON HANNO ANCORA DECISO DI DIVENTARE MUSULMANI ANCHE LORO, PERò!
=
bestie di satana CIA 666 NSA 322 DATAGATE ] [ siete in grado di fare ingoiare a google questo tag che voi avete messo nei miei blog? perché, voi non mettete questo colore trasparente alle mutande di quella troia di vostra madre?
Lorenzojhwh Kaduri 
http://www.youtube.com/profile_redirector/106059779104276742921 lorenzoAllah Mahdì Palestina ha detto: "grazie Obama Califfo GENDER diritti nazisti ONU sharia ] ci vuoi spiegare, quando distruggerai Israele e LEGA ARABA tutti insieme? [ cioè, Ciò che il Corano e il Talmud comandano a proposito di noi infedeli: dhimmi goym, senza genealogia paterna: "tu Sgozza tutti gli infedeli ovunque li trovi" (Corano 2:191) 
Benyamin Netanyahu ] conosco molto bene, il fatto che, tutti i Governi del mondo, hanno una autorità: "finta" surrogata "apparente", un potere che viene concesso loro a conta gocce dalla Spa Fmi, Rothschild corporation agency Banca Mondiale, piramide massonica! MA, SE TUTTI I GOVERNI DEL MONDO SONO CON NOI, QUESTA DIVENTA LA NOSTRA OCCASIONE DI LIBERARCI DEI FARISEI, e della loro tirannia PER SEMPRE! io non li voglio uccidere e non voglio fare loro del male, in nessun modo: li voglio trasformare da demoni mostri, in uomini normali!
Lorenzojhwh Kaduri 
http://www.youtube.com/profile_redirector/106059779104276742921 lorenzoAllah Mahdì Palestina ha detto: "grazie Obama Califfo GENDER diritti nazisti ONU sharia ] ci vuoi spiegare, quando distruggerai Israele e LEGA ARABA tutti insieme? [ cioè, Ciò che il Corano e il Talmud comandano a proposito di noi infedeli: dhimmi goym, senza genealogia paterna: "tu Sgozza tutti gli infedeli ovunque li trovi" (Corano 2:191) 
lorenzoAllah Mahdì Palestina 
grazie Obama Califfo GENDER ONU sharia ] ci vuoi spiegare, quando distruggerai Israele e LEGA ARABA tutti insieme? [Ciò che il Corano comanda a proposito di noi infedeli: Sgozza gli infedeli ovunque li trovi (2:191)
=
سلمان بن عبدالعزيز آل سعود ] [ ti voglio rivelare un segreto.. i satanisti massoni farisei usurai, loro hanno rubato a tutti i popoli del mondo, quindi io ho pensato, allora, perché, io non dovrei rubare loro il signoraggio bancario, poi, da restituire a tutti i popoli, e soprattutto, perché, io non dovrei rubare loro TUTTO IL NUOVO ORDINE MONDIALE, CHE satanisti massoni HANNO INVENTATO PER PORTARE TUTTO A SATANA, e per schiavizzare tutti i popoli? INFATTI, IO PORTERò, proprio ATTRAVERSO IL LORO NWO, TUTTO A JHWH, di nuovo, proprio NEL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO! no, Questa religione cristiana? ha troppi difetti ancora, per me!
=
سلمان بن عبدالعزيز آل سعود ] [ ti voglio rivelare un altro segreto.. questa è veramente una caratteristica straordinaria del mio ministero politico ] [ io non odio mai le persone ] uccidere i nemici? questa è soltanto la strategia dei pezzi di merda come Erdogan, e di tutti i cretini come lui! [ come potrebbe essere onnipotente divino universale il mio ministero politico: della fratellanza universale, se, non avesse le risorse, per trasformare, tutti i nemici, poi, tutti in amici? ] [ io odio le ideologie, geopolitiche e le religioni soltanto [ eppure, questi demoni non si possono annullare del tutto, quindi, vanno indeboliti e messi sotto controllo, perché, se usati bene, possono fare molto del bene! ] io credo infatti che l'anarchia sarebbe la più disgraziata delle utopie e la più rovinosa situazione! Ecco perché io non sono il nemico di nessun governo, e di nessuna religione, in questo mondo.. certo sono tutti difettosi, ma, sono tutti anche migliorabili!
=
سلمان بن عبدالعزيز آل سعود ] [ ok! noi possiamo ammazzare i sacerdoti di satana come: 1. Obama, 2. GENDER, 3. Bush, 4. 322, 5. Kerry, 6. LaVey, 7. 187AudioHostem: 8. NWO, è vero! ma, non è meglio metterli tutti e otto a cantare Alleluia nel nostro tempio ebraico, in Arabia SAUDITA? se noi facciamo il terzo Tempio Ebraico in ARABIA SAUDITA: MADIANA OREB SINAI? non diventerai proprio tu, tra tutti i Re, quello più famoso, in tutta la storia del GENERE UMANO?
=
my JHWH ] tutto è nato dalla VERA religione ebraica, quella di Mosé, poi, i farisei del Talmud, gli usurai, hanno rovinato tutto, con la loro idolatria, e con i loro sacrifici umani in segreto, per profanare il tempio ebraico! ] [ quindi, tutto deve rinascere, ad iniziare dalla vera religione ebraica quella di Mosé.. solo in questo modo, tutte le religioni potranno ritrovare la loro vera dimensione! ] non c'è necessariamente nessuna Parola di Dio, e nessuna civiltà, in tutte le tradizioni, molte tradizioni infatti sono in contraddizione con la legge naturale e con la legge universale! COLORO CHE VOGLIONO TROVARE SE STESSI, la propria autenticità, e vogliono scoprire LA VERITà DI DIO, LA DEVONO CERCARE SULLA VIA DELLA SEMPLICITà, E DELLA FRATELLANZA UNIVERSALE! Io sono un laico, io non ho un problema con le religioni, se non sono cattive e se non fanno del male a persone innocenti!
=
my JHWH ] forse i miei detrattori, calunniatori, loro hanno una idea migliore per evitare la guerra mondiale nucleare, allora, si facciano avanti e ne discutiamo!
=
tutto quello che si costruisce sulla sharia, si costruisce sul nazismo per donare a Bush 322 SpA Rothschid una nuova guerra mondiale.. ma, agli islamici piace tutto questo, perché loro credono di uscirne vittoriosi! Certo se la America USA attacca la CINA E la Russia, come ha deciso di fare, certo, la LEGA ARABA potrebbe raddoppiare la sua sfera di influenza, a spese di Europa e Africa! ] [ The Iranian Plan to Destroy the United States) https://www.youtube.com/watch?t=229&v=uhl_GQtdfo8 Pubblicato il 28 ago 2012. Iran - The Greatest Threat to Western Civilization. America is a relatively safe place. However, a regime halfway around the world could destroy our way of life. From the beginning, the current Iranian regime made it clear that America is public enemy #1. One way to seriously damage America would be a nuke, and one terrifying scenario is a nuclear bomb detonated at high altitude. This is an issue that Congressional commissions and others have investigated, and concluded that it is a credible threat. This would cause severe damage or catastrophic destruction to the electric grid across America. In this day and age, everything ultimately depends on electric power: communications, transportation, banking, finance, food and water. The result of such an attach would mean that within a short amount of time, it will be nearly impossible to get food and water, pump gas, provide medical care, withdraw money or use cellular phones. Moreover, without electricity, nuclear power plants melt down. If their containment buildings are breeched, the areas around them could become uninhabitable for centuries. Anarchy. Starvation. Disease. As long as the current Iranian regime is in power, we are NOT SAFE.. Take Action! Contact your representative: http://www.congressmerge.com/onlinedb/index.htm
http://www.clarionproject.org/enriched/send-a-letter.php
se, ministro GENTILONI crede che IRAN o LEGA ARABA potranno migliorare i loro diritti umani, quindi rinunciare al terrorismo ed al nazismo della sharia, perché sono spinti dalla simpatia: per gli amici occidentali? Gentiloni è veramente un pazzo! ] [ Two Injured by Molotov Cocktails. Click here to watch: Scene of Attack - Two Injured in Molotov Cocktail Attack in Jerusalem. A 27 year-old woman was injured Monday night after a terrorist threw a Molotov cocktail at her car in Jerusalem. The incident occurred near the Arab neighborhood of Beit Hanina, near the Ben-Zion interchange, Magen David Adom (MDA) stated. Watch Here MDA medics gave her medical treatment and took her to Hadassah Ein Kerem hospital with first and second-degreee burns on 15% of her body. She is reportedly fully conscious and stable. Her husband was rescued from the vehicle and was not injured. The vehicle was completely burned. The MDA ambulance also transported a young man of about 20, a volunteer with United Hatzalah, with burns on his upper limbs after inhaling smoke while trying to extinguish the burning car with a fire extinguisher to hospital for treatment. A manhunt is currently underway for the perpetrators.
================
questi sono i crimini sharia che Maometto e i suoi successori hanno ordinato, o tollerato di fare! e infatti, questi crimini sono tollerati dalla sharia LEGA ARABA, perché, è a questi crimini di genocidio sharia, che la LEGA ARABA deve la sua esistenza! [ IL FATTO CHE ONU NON CONDANNI LA SHARIA è LA DIMOSTRAZIONE CHE: NATO, USA E UE SONO SATANISTI MASSONI! ] "Sono stata stuprata TRENTA VOLTE e non è ancora neanche mezzogiorno. Non sono in condizioni di andare al bagno. PER FAVORE, BOMBARDATECI". Sono queste le parole sconvolgenti riferite da una giovane yazidi durante una conversazione via cellulare con degli attivisti di Compassion4Kurdistan. In base a un articolo di Nina Shea sul The American Interest, quella ragazza non è l'unica. Ragazze e donne continuano ad essere vendute per riempire le casse dell'abominio che si è autoproclamato “Stato Islamico”, e per attirare giovani uomini alla barbarie del jihad in Iraq e in Siria.
Mentre il mondo ricorda questa settimana il primo anniversario dell'espulsione di migliaia di cristiani dal nord dell'Iraq, la direttrice senior del Dipartimento dell'Istituto Hudson per la Libertà Religiosa, Nina Shea, afferma che la schiavitù sessuale di donne cristiane e yazidi nelle mani dei militanti dello Stato Islamico resta ampiamente ignorata.
Il direttore del Wilson Center Middle East, Haleh Esfandiari, osserva che “i Governi arabi e musulmani, pur condannando ad alta voce lo Stato Islamico come organizzazione terroristica, tacciono sul trattamento riservato alle donne”. Anche la reazione della Casa Bianca è di un silenzio assordante. Il resoconto 2015 del Dipartimento di Stato nordamericano sul traffico sessuale, diffuso il 27 luglio, dedica due paragrafi su 380 pagine all'istituzionalizzazione della schiavitù sessuale da parte dello Stato Islamico lo scorso anno. “Ad agosto dell'anno scorso, poco dopo che lo SI aveva istituito il suo 'califfato', hanno iniziato a catturare donne e ragazze non sunnite e a darle come premio o a venderle come schiave sessuali. Nella grande maggioranza erano yazidi, ma in base ai resoconti dell'ONU c'erano anche cristiane”, scrive la Shea, tra i cui racconti angoscianti ci sono quelli di bambine di 9 anni violentate dai loro “padroni”. Frank Wolf, ex deputato nordamericano che a gennaio ha intervistato dei rifugiati in Kurdistan, ha ascoltato il racconto di Du'a, un'adolescente yazidi tenuta prigioniera a Mosul con altre 700 ragazzine della stessa etnia. Gli ostaggi erano separati in base al colore degli occhi e i membri dello SI le sceglievano per sé come prodotti. Il “resto” era separato tra “belle” e “brutte”. Le più belle erano date ai membri di spicco dello SI. In questo mese, il SITE Intelligence Group, che monitora le attività on-line degli estremisti, ha scoperto su Twitter un opuscolo dello SI che annunciava che le ragazzine catturate in battaglia sarebbero state i tre primi premi di un concorso di recitazione del Corano realizzato in due moschee siriane durante il Ramadan. La copertura dello scandalo si è limitata a messaggi via Internet. Il fenomeno è così innegabile che “giuristi islamici” hanno dovuto fare dei pronunciamenti teologici al riguardo: il Dipartimento della Fatwa dello Stato Islamico “ha chiarito” che “le femmine dei Popoli del Libro”, incluse le cristiane, possono essere schiavizzate a fini sessuali, ma le “musulmane apostate” no.
Non si conosce il numero delle schiave sessuali. A marzo, 135 donne e bambini erano tra i sequestrati di 35 villaggi cristiani della regione del fiume Khabour, in Siria. Lo SI ha chiesto 23 milioni di dollari per il riscatto, che ovviamente le famiglie non erano in condizioni di pagare. “Ora appartengono a noi”, hanno scritto i fanatici. Le meno giovani sono state liberate, le più giovani no. Anche se non ci sono conferme, la cosa più probabile è che siano state ridotte in schiavitù. Questa pratica, scrive la Shea, “dev'essere vigorosamente condannata come parte di un genocidio religioso tanto quanto le orribili decapitazioni”.
http://www.aleteia.org/it/dal-mondo/news/isis-schiavi-sesso-prostituzione-donne-cristiane-yazide-5845769881911296?utm_campaign=NL_It&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_It-04/08/2015
===================
ISRAELE TEME GLI SCIITI, MENTRE L'OCCIDENTE, IL MONDO INTERO TEME I SUNNITI, MA, QUESTO è UN FALSO PROBLEMA PERCHé QUESTA è UNA STRATEGIA ISLAMICA MECCA UMMAH E NON HA NESSUNA IMPORTANZA QUANTI MUSULMANI POTRANNO MORIRE SE TUTTI I CRISTIANI DI SIRIA NIGERIA IRAQ HANNO TUTTI SUBITO ILGENOCIDIO, QUESTO è SEMPRE: UN SUCCESSO DEI SATANISTI FARISEI SPA FMI BANCA MONDIALE, ANGLO AMERICANI MASSONI, CONTRO, LA BIBBIA! SE, ONU NON AFFRONTA IL NAZISMO DELLA SHARIA: E, LA VIOLAZIONE DELLA LIBERTà DI RELIGIONE? IL DISASTRO MONDIALE NON POTRà ESSERE FERMATO! ] [ Iran’s Leader Publishes New Book: How to Destroy Israel. Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei. (Office of the Iranian Supreme Leader via AP) Despite the nuclear deal signed between Iran and the P5+1 powers, the Islamic Republic continues to ridicule and threaten the world, specifically Israel. The Supreme Leader has now published a detailed book on how to annihilate the Jewish state. Iran’s Supreme Leader, Ayatollah Ali Khamenei, is again promoting Israel’s destruction, this time with the publication of a book called Palestine, consisting of 416 pages that describe a plan to wipe out the Jewish state. The New York Post was able to obtain a copy from Iran, the only place where the book is currently available, although an Arabic translation is expected soon. Iranians burn an Israeli flag at Quds Day rally. (AP/Ebrahim Noroozi) Khamenei, described by a blurb about the book as “the flagbearer of Jihad to liberate Jerusalem,” delivers one clear message in his work: Israel has no right to exist, and this is how it can be destroyed. The Farsi words nabudi (annihilation),” imha (fading out) and zaval (elimination) underscore the book’s message. Khamenei insists that his strategy for the destruction of Israel is not based on anti-Semitism, which he describes as a European phenomenon. His position is, instead, based on “well-established Islamic principles.”
For instance, land that falls under Muslim rule, even briefly, must never again be ceded to non-Muslims. What matters in Islam is ownership of a land’s government, even if the majority of inhabitants are non-Muslims.
In Israel’s case, which he labels as adou and doshman, meaning “enemy” and “foe,” the necessity to remove it is compounded by three reasons. The first is that it is a loyal “ally of the American Great Satan” and a key tool in the “evil scheme” to dominate “the heartland of the Ummah [Muslim nation].”
The second reason is that Israel has allegedly waged war on Muslims on a number of occasions, thus becoming a kaffir al-harbi [hostile infidel]. Finally, Israel is a special case because it “occupies” Jerusalem, which Khamenei describes as “Islam’s third Holy City.” He adds that one of his “most cherished wishes” is to pray in Jerusalem. Khamenei explains that he is not recommending “classic warfare” to wipe Israel off the map or to “massacre the Jews.” He recommends a low-intensity war of attrition over a long period of time designed to make life unpleasant, if not intolerable, for a majority of Israeli Jews so that they leave the country. He suggested a similar course of action in a series of tweets last November. Khamenei makes no reference to Iran’s nuclear program, but the subtext, according to the Post, is that a nuclear-armed Iran would make Israel think twice before taking military action against the Islamic Republic.
The Goal: Iranian Hegemony in the Middle East
Khamenei hopes that over time, the world will succumb to “Israel fatigue” and no longer support the Jewish state.
The next stage would be the establishment of a state of “Palestine” that would be under Muslim rule but allow non-Muslims, including some Israeli Jews who could prove “genuine roots” in the region, to remain as “protected minorities.”
Under Khamenei’s scheme, a referendum would be held about the nature of the state. All alleged Palestinians refugees and their descendants, supposedly spread out across the globe, would be able to vote, while Jews “who have come from other places” would be excluded. He is sure of a Palestinian majority.
Hezbollah. Hezbollah terrorists on the march. (IDF) Khamenei brings previous wars as proof of the practicality of his plan, and he boasts about the certain success he would attain in making life unbearable for Israelis through terror attacks from Lebanon and Gaza. The next phase, he continues, is to recruit “fighters” in Judea and Samaria to set up Hezbollah-style terror units. “We have intervened in anti-Israel matters, and it brought victory in the 33-day war by Hezbollah against Israel in 2006 and in the 22-day war between Hamas and Israel in the Gaza Strip,” he states.
Khamenei describes Israel as “a cancerous tumor.” With its elimination, “the West’s hegemony and threats will be discredited” in the Middle East. In its place, he continues, “the hegemony of Iran will be promoted.” There is nothing new in the ideas Khamenei presents here. He has voiced them all in the past. The worrying element here is that he promotes them consistently and seriously. This is not mere rhetoric, but, rather, a state plan.
====================
Israeli Soccer Players Attacked by Fans in Bulgaria ] [ Screen Shot 2015-08-03 ] DOVE ARRIVANO I SATANISTI MASSONI ANGLO AMERICANI, USA UE NATO SPA FMI, BILBENGERG, POI, SEGUONO SEMPRE, LE LORO IENE E I LORO AVVOLTOI: AL PRAVY SECTOR! ] [ Israeli Soccer Players Attacked by Fans in Bulgaria
Screen Shot 2015-08-03 Click here to watch: Violent Bulgarian fans chase Israeli soccer team off the field
Ashdod SC players said they feared for their lives after being forced to run for cover from local fans in Bulgaria during Monday's so-called friendly match against CSKA Sofia. Ashdod, which was relegated from the Premier League to the National League last season, is preparing for the new campaign in Bulgaria and arranged several games against local sides in order to build up match fitness. However, while most pre-season matches are usually quickly forgotten, Monday's game against CSKA is bound to live long in the memory of Ashdod players who were forced to flee the stadium after dozens of Sofia fans assaulted them, kicking and punching players while also throwing bottles at the team and its staff. Tempers flared early in the encounter, but matters got completely out of hand in second-half stoppage time when Ashdod's Niv Zrihen was sent off for a rough foul on a Sofia player.
Watch Here
The CSKA players immediately confronted the Ashdod players and soon afterwards dozens of supporters burst onto the pitch and attacked the stunned Israelis. The Ashdod players and staff raced up an empty stand at the other end of the stadium seeking cover and were eventually escorted back to their hotel by local police forces. Ashdod's players and coaches were lucky to escape with bruises, with coach Eyal Lachman being hit in the face by a glass bottle. "From the start of the match they began throwing bottles at us and were singing anti-Semitic songs against Israel," said Ashdod striker Michael Ohana. "We prayed that we would be able to leave the stadium safely. You don't think about it when it happens, but there is no doubt that our lives were in real danger at that moment." Zrihen was the third Ashdod player to be sent off in the match, with Gadi Kinda being shown a red card in the 20th minute for complaining to the referee that he wasn't officiating the match fairly. Nigerian defender Ali Abubakar was also sent off before Zrihen's foul was followed by the pitch invasion and the violent scenes. "It was really scary," said Ashdod's Roei Dayan. "We only finally relaxed once we were all in the dressing room and the door was locked behind us. After we returned to the hotel we watched the videos on Youtube and realized how crazy it was."
Source: Jpost 
==================
questa è tutta la civiltà che OBAMA GENDER può dare ] 04.08.2015 [ I video dell'orrore sulla vicenda del traffico di organi di bambini abortiti. I filmati tradotti in italiano riguardanti il caso Planned Parenthood. Se mai vi foste chiesti che faccia ha il male, ho un nome per voi: Deborah Nucatola. Se un po’ avete seguito questa pagina, sapete che Planned Parenthood è la catena di cliniche abortiste più grande d’America, una cosa enorme, un giro d’affari per oltre un miliardo di dollari. La dottoressa Nucatola a Planned Parenthood riveste un incarico di prestigio: è Senior Director of Medical Services, una posizione ai vertici del quartier generale del colosso degli aborti. In questa veste supervisiona le pratiche abortive nelle sedi PP di tutta l’America fin dal 2009 e si occupa anche dell’addestramento dei nuovi arruolati nei ranghi delle cliniche della morte
http://www.aleteia.org/it/salute/video/video-planned-parenthood-traffico-organi-bambini-abortiti-5809842480480256?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-05/08/2015
ministro GENTILONI in Iran, o in una qualsiasi nazione nazista della LEGA ARABA? lui o è un coglione oppure è un assassino spudorato! la UE rimarrà disintegrata, se non si dissocia immediatamente dalla NATO, e se non si collega militarmente alla RUSSIA! ] [ Etiopia: imam rischia la vita per seguire Gesù. Sintesi: Tofik, una guida islamica etiope si è convertita al cristianesimo ed ora rischia la vita per seguire Cristo. Inoltre, confrontato con la persecuzione, si rende conto che Dio utilizza ogni situazione per il bene della Chiesa. Tofik ha speso 24 anni della sua vita studiando per diventare imam. "A scuola studiavamo solo questioni attinenti la fede islamica. Parte dell'insegnamento verteva sulla distruzione del cristianesimo. Avremmo messo in atto gli insegnamenti ricevuti una volta finito il corso di studi. Avremmo attaccato i cristiani”.
A Tofik era stato insegnato che i cristiani sono persone cattive, pertanto si sentiva incoraggiato a picchiarli, ad attaccare le loro chiese e bruciare le Bibbie. "Ogni volta che veniva costruita una nuova chiesa i nostri insegnanti ci dicevano di andarla a distruggere, e questo era quello che facevamo”.
Dopo i primi anni di studio nel suo paese, Tofik venne selezionato insieme ad altri 14 studenti per andare ad approfondire la conoscenza della religione islamica direttamente in Arabia Saudita. Alla fine di questo corso di perfezionamento venne nomitato imam. Fondò ben sedici moschee e fece in modo che nel suo villaggio nessuno potesse predicare Cristo.
Col tempo però, lavorando a stretto contatto con alcuni cristiani, iniziò a capire meglio la loro fede. Durante una notte ebbe due sogni, nel quale Cristo si presentò a lui e gli disse di seguirlo. "Condivisi questi sogni con mia moglie, ma lei cercò di dissuadermi dall'idea di seguire Cristo. Tutta la mia famiglia rifiutò l'idea di seguire Cristo”. Tofik decise di frequentare un culto cristiano, parlò con i responsabili della comunità e pregò con loro per diventare cristiano. "La notizia della mia conversione e dell'essere andato in chiesa si sparse subito nel mio villaggio. Molte persone che mi vedevano piangevano considerandomi un uomo morto; questo è ciò che si pensa delle persone che abbandonano l'islam per un'altra religione”.
"La reazione dei musulmani non si fece attendere. Nella nostra cultura, quando qualcuno muore, le sue proprietà vengono spartite. Distrussero la mia casa dandole fuoco, presero il mio bestiame e quello che rimaneva dei miei possedimenti”.
Tofik però non si è lasciato scoraggiare: "La Bibbia è diventata la mia arma. Ho viaggiato molto per predicare e insegnare i principi della fede cristiana. Ho aperto una comunità nel cortile di casa mia e molte persone hanno deciso di seguire Cristo. Questo però ha irritato molti abitanti del villaggio”. Le violenze fisiche e psicologiche sono continuate, "ma preferii rimettere tutto nelle mani di Dio e di perdonare i miei assalitori”. "Dobbiamo iniziare con l'amare le persone. Abbiamo bisogno di amare i nostri oppositori e di mostrare loro questo amore. Dobbiamo essere pazienti e lentamente loro verrano alla fede in Gesù. Voglio che le persone sappiano che la persecuzione non ha solo aspetti negativi, in essa infatti vi è qualcosa di buono. Nel profeta Isaia è scritto che Dio avrebbe fatto qualcosa di nuovo, e che il Suo popolo avrebbe riconosciuto questa opera nuova e che sarebbe stato risollevato perché aveva confidato in Lui. Così, quando mi trovo ad affrontare la persecuzione, io so che Dio sta creando cose nuove, e che questa non è la fine. La mia stessa vita non finirà qui sulla terra”.
====================

Questa NON è una testata giornalistica

Obama moderate terrorists Biden

Obama moderate terrorists Biden
jihad Erdogan sharia ISIS Riyadh

Questa NON è una testata giornalistica

Questa NON è una testata giornalistica

presunta società civile Merkel JaBull-On

Rothschild, lgbt sodoma drácula grazie ad un incapace Presidente MATTARELLA lecchino Merkel UE i tecnocrati latri e traditori? ques...

Avete preferito questo al Regno di Dio?

Avete preferito questo al Regno di Dio?
Adesso preparatevi a subirne le conseguenze!

la truffa del SIGNORAGGIO

la truffa del SIGNORAGGIO
il signoraggio è la madre di ogni corruzione